Come risparmiare in Israele

Se si desidera fare un viaggio in Israele, ma non si hanno delle grandi disponibilità economiche, ci sono comunque dei modi per poter risparmiare concedendosi comunque un soggiorno in questa terra estremamente suggestiva e ricca di possibilità.

Prima di partire può essere una buona idea rivolgersi ad un tour operator, perchè questi territori sono politicamente molto instabili, ed è bene sapere di poter sempre contare su un’assistenza durante la vacanza.

Per arrivare in Israele, dove si può sbarcare all’aeroporto di Tel Aviv, si possono trovare frequentemente dei voli low cost in partenza dai maggiori scali italiani, come Roma e Milano.

Una volta arrivati, Tel Aviv è la città più economica dover poter trovare un alloggio, e da cui poi potersi spostare con facilità verso altri siti di interesse. Infatti da qui partono numerose escursioni organizzate vero Petra, verso il Mar Morto, o Gerusalemme, con delle guide abilitate, quindi assolutamente sicure, che in genere non presentano costi superiori alle 100 euro.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour cattedrali gotiche inglesi

Tour cattedrali gotiche francesi

Leggi anche
  • zurigoZurigo, 6 motivi per sceglierla come meta per le vacanze

    Zurigo è una città molto ricca di cosa da vedere e da fare, quali sono le 6 principali

  • Week end centro benessere TrentinoWeek end centro benessere Trentino
  • Week end centro benessere MarcheWeek end centro benessere Marche
  • Week end centro benessere LiguriaWeek end centro benessere Liguria
  • 
    Loading...
  • Volo in mongolfiera in PiemonteVolo in mongolfiera in Piemonte: prezzi e informazioni

    Volo in mongolfiera in Piemonte: una guida per capire quando partire e i costi.

Contents.media