Notizie.it logo

Come si festeggia la Pasqua in Svezia

Come si festeggia la Pasqua in Svezia

La Pasqua è una festa che si celebra un po’ in tutto il mondo. Vediamo come si festeggia la Pasqua in Svezia.

Le strade e negozi a Linköping sono riempiti con lo spirito della Pasqua. C’è un vasto assortimento di caramelle, cibo e decorazioni che si possono acquistare per entrare nello spirito della festa.

Mentre in altri paesi è una festa religiosa – che celebra la risurrezione di Gesù Cristo attraverso le messe della chiesa – Pasqua in Svezia è diventata più di una festa laica. Svedesi rispettano ancora le tradizioni , ma non necessariamente del credo religioso, ma più per abitudine. Una delle principali tradizioni in Svezia, come in molti altri paesi, è l’uovo. Le uova sono il dolce preferito sulle tavole per gli svedesi che di solito li decorano a casa, lo stesso come in altri paesi cristiani. Questi sono solitamente accompagnati da salamoia aringhe, salmone e in alcune occasioni anche agnello.

“La vigilia si dipinge le uova. Di solito non si vain chiesa, ma preferiamo trascorrere una serata tranquilla con la famiglia. Il giorno della festa ceniamo insieme. Il pasto principale è qualcosa che chiamiamo Påskbord che consiste di polpette di carne, pesce in salamoia e uova. Poi, il Lunedi di solito ci si rilassa a casa con la famiglia “, dice Sven Palmen, allievo di un maestro svedese.

Una tradizione divertente appartiene ai bambini. Si vestono come le streghe, in abiti stracciati con il velo e alcuni addirittura dipingonoi loro volti. I bambini poi vanno di casa in casa e chiedono ai vicini i dolci.

I dolci sono una parte importante delle tradizioni svedesi e si possono trovare in una varietà di forme, dalle uova di cioccolato colorate. Alcune famiglie organizzano una caccia all’uovo per i loro bambini, dove i più giovani seguono gli indizi per trovare i dolci nascosti. Altre famiglie hanno un grande uovo di plastica pieno di tutti i tipi di dolci sul tavolo per l’intera vacanza.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche