Notizie.it logo

Come vestirsi a marzo a Parigi

Come vestirsi a marzo a Parigi

Quando stai per partire per Parigi, bisogna pensare a come vestirsi.

Ecco alcuni consigli utili su come vestirsi a Parigi nel mese di marzo.

Questo perché la primavera a Parigi, anche a metà marzo, può significare giorni luminosi, o può significare tempo piovoso e fresco. Qualunque sia la stagione in cui stai per partire, non dimenticare l’essenziale – come il vostro tubino nero, maglioni di cashmere (è preferibile) e sciarpe (donne e uomini).

Famoso per i loro colori neutri, le parigine amano vestirsi di colori chiari, come il kaki, anche se il nero e il grigio sono ok. Non dimenticate, le donne francesi prendono sul serio le loro calzature. Cercare un paio di stivali funky, per le giornate di sole, ballerine colorate. Un maglione di cachemire in un colore neutro è un altro capo fondamentale per la primavera a Parigi. Scegliere tra una giacca o un cardigan lungo, in coppia con una sciarpa e un paio di ballerine e il tuo look per marzo a Parigi sarà perfetto.

Puoi anche puntare sui jeans che vanno sempre bene e sono adatti.

Ricordo che quando andai a Parigi nel periodo di primavera, fece molto freddo. Ricorda di portare con te anche qualcosa di spesso, come un cappotto o altro per ripararti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche