Cose da non fare a Firenze: preziose regole di viaggio

Firenze è una città piccola e pedonale e può essere visitata in un giorno, ma dovresti seguire delle regole se vuoi davvero goderti questa esperienza.

Prima di affrontare il tuo viaggio a Firenze, sappi che ci sono delle cose da non fare. Sapere cosa evitare a Firenze può essere importante quanto capire cosa vedere e fare.

Non stare con la massa

Firenze è una città piccola e pedonale e può essere visitata in un giorno ma non in un gruppo di molte persone.

La cosa migliore che puoi fare qui, se vuoi scoprire anche luoghi non turistici, è prendere una mappa, camminare da solo e perdersi un po’.

Non guidare in città

Non guidare una macchina nel centro storico di Firenze. Il parcheggio è costoso e molto difficile da trovare, le strade sono troppo strette e cercare di trovare la tua destinazione può essere davvero frustrante. Quindi, dimentica la macchina e cammina: non c’è niente di meglio da fare a Firenze.

L’unica ragione per noleggiare un’auto dovrebbe essere per una gita di un giorno nella campagna toscana.

Non indossare i tacchi alti o le infradito

Ovviamente puoi comprare scarpe italiane con il tacco alto, ma non indossarle mentre visiti la città. Le strade strette di Firenze con i marciapiedi acciottolati sono molto impegnative. D’altra parte, non indossare nemmeno le infradito. Fai un piccolo sforzo e ricordati che non sei in spiaggia, stai visitando una città d’arte.

Incontrare il David

Mentre ci sono repliche del David a Firenze (la più famosa è di fronte a Palazzo Vecchio), la statua originale si trova nella splendida Galleria dell’Accademia. Non c’è niente di meglio che vedere il capolavoro in marmo di Michelangelo di persona, quindi prenota online i biglietti per saltare la coda fuori e andare direttamente a vedere il David.

le Cose da non fare a Firenze

Non aspettare in fila

La cosa migliore da fare per evitare le code è prenotare i biglietti online. Tranne un paio di mesi in inverno, i turisti a Firenze passano molto tempo in coda, a volte si aspetta due o tre ore prima di entrare agli Uffizi. Fatti furbo: non dimenticare di prenotare in anticipo online i biglietti per il museo per una piccola tassa. Una volta arrivato a Firenze, potrai bypassare la coda. Insomma, una delle principali cose da non fare a Firenze è l’attesa infinita per visitare le attrazioni.

Giardino Bardini, non Boboli

Mentre il giardino di Boboli è il giardino più famoso di Firenze, la vista della città è migliore da Bardini. Questo giardino più piccolo è pieno di fiori, statue, fontane e ci sono solo pochi turisti. Questo è uno dei posti più cool per ammirare il panorama di Firenze lontano dalla folla, anche meglio del turistico Piazzale Michelangelo.

Cose da non fare a Firenze toscana

Altre cose da non fare a Firenze

  • Non cenare nei luoghi turistici
  • Non programmare ogni secondo del tuo viaggio
  • Non bere un cappuccino mentre pranzi o ceni
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I quartieri più trendy di Madrid: scopri quali sono

Cosa dovresti sapere prima di visitare Madrid, Spagna

Leggi anche
  • ChiantiWeekend gourmet nel Chianti
  • RagusaWeekend gourmet a Ragusa
  • Loading...
  • Weekend a Parigi consigliWeekend a Parigi: consigli e cosa sapere

    Weekend a Parigi: consigli, tutto ciò che bisogna sapere prima di partire.

  • sardegnaVolo più hotel in Sardegna, le offerte convenienti

    Sardegna, un coacervo di natura, tradizioni e vita mondana. La meta perfetta per una vacanza. Quali sono le offerte convenienti per volo più hotel.

  • camper 1Vivere in camper: dove depositare temporaneamente oggetti che non ti servono più in attesa di venderli

    Vivere in camper è un sogno che stuzzica la fantasia di sempre più giovani alla ricerca di una fuga dalla monotonia della vita quotidiana.

Contentsads.com