Croazia: 5 luoghi da visitare assolutamente

Croazia, piccola ma ricca di luoghi eccezionali da visitare.

Situata nei Balcani, la Croazia è diventata ancora una volta una delle migliori destinazioni turistiche europee dopo la sua guerra d’indipendenza alla fine degli anni ’90. Come gran parte dell’Europa, la Croazia ha la sua parte di città medievali e rovine storiche, ma ciò che rende questo paese eccezionale è la sua ricchezza di attrazioni naturali mozzafiato, e di luoghi da visitare, come i laghi di Plitvice, la spettacolare costa adriatica e le belle isole.

Luoghi da visitare in Croazia

Dubrovnik è la stella del turismo croato, grazie alla sua pittoresca città vecchia medievale che si protende nell’acqua. Più a nord, lungo la costa, si trova Spalato, famosa per essere il luogo dove l’imperatore romano Diocleziano si costruì.

Più all’interno si trova la capitale, Zagabria, con i suoi edifici neoclassici e le opportunità di escursioni nel bellissimo Parco Nazionale di Krka. Organizza il tuo viaggio in questa bellissima destinazione turistica europea con la nostra lista dei migliori posti da visitare in Croazia.

5. Parco nazionale di Krka

Situato nella Dalmazia centrale in Croazia, il Parco Nazionale di Krka è un’area protetta di spettacolari scenari naturali, fauna e siti storici. Situato lungo il fiume Krka nella contea di Sibinik-Knin, il parco nazionale è meglio conosciuto per le sue numerose cascate e piscine naturali con acque chiare e blu.

Facilmente accessibile in auto e in autobus da Spalato a Sibinik, il parco nazionale offre sentieri ben curati e gite in barca per spostarsi.

L’attrazione più popolare del parco è la sua rete di cascate. I più ammirati sono Skradinski buk e Roški Slap.

Numerosi sentieri circondano le cascate e offrono favolose opportunità fotografiche. Alcune delle cascate si tuffano in piscine naturali, dove si può nuotare. Oltre alle cascate, il paesaggio circostante con la sua vegetazione lussureggiante, i fiori e gli scorci di fauna selvatica, come uccelli e libellule, aumentano la bellezza del parco.

Anche all’interno del parco ci sono altri luoghi da visitare, come monasteri storici e siti archeologici di insediamenti romani e fortezze medievali. Inoltre, ci sono molte strutture turistiche come musei, aree picnic e ristoranti.

4. Zagabria

Zagabria, la capitale e la più grande città della Croazia, è una metropoli vibrante piena di attrazioni turistiche sia storiche che moderne. Situata nella Croazia nord-occidentale, la città risale al II secolo d.C., quando il re ungherese Ladislao stabilì per la prima volta una diocesi. Oggi, Zargabria è una città cosmopolita tentacolare e il cuore della cultura croata, del mondo accademico e del governo.

La città è divisa in una città alta e una città bassa, con la città alta che è il nucleo storico, dove i turisti possono passeggiare lungo le strade di ciottoli e visitare antiche chiese, torri e palazzi medievali.

Alcune delle attrazioni più importanti della città includono la Porta di Pietra con un dipinto della Vergine Maria, che è sopravvissuto a un grande incendio nel 1731. La piazza Ban Jelacic è la piazza principale della città ed è la scena dell’architettura storica e dei ristoranti. Il tradizionale mercato all’aperto, Dolac Market, ha numerose bancarelle che vendono prodotti freschi, abbigliamento e artigianato locale. Lungo la passeggiata Strossmayer, i turisti possono vedere artisti, musicisti e altri artisti di strada.

3. Korcula

Meglio conosciuta per essere il presunto luogo di nascita del famoso viaggiatore mercantile Marco Polo, Korcula è un’isola di 50 km al largo della costa adriatica della Croazia. Facilmente accessibile in traghetto dalle principali città croate di Spalato e Dubrovnik, Korcula è piena di paesaggi pittoreschi, villaggi caratteristici, una ricca storia e tradizioni affascinanti.

Korcula è fatta di foreste verdeggianti, vigneti, oliveti e villaggi affascinanti come Blato, noto per le sue chiese barocche e il lungo viale di tigli, negozi, ristoranti e alberghi. Popolare per le sue spiagge di sabbia bianca, Lambarda vanta anche diversi resti archeologici di insediamenti greci e romani. La città principale dell’isola, Korucla, è una storica città murata con architettura rinascimentale veneziana, mercati colorati e molte strutture turistiche.

Unica a Korcula sono le sue vivaci tradizioni culturali e le feste secolari. Il più famoso è il rituale Kumpanija, che include danze di cavalleria e finte battaglie medievali con spade vere. Un altro evento popolare sull’isola è il Marco Polo Fest, una celebrazione di musica pop tenuta in onore dello storico esploratore.

2. Pola

Situata all’estremità meridionale della penisola istriana nel mare Adriatico, Pola è una destinazione popolare che attrae i turisti fin dai tempi degli antichi romani, quando gli appassionati accorrevano all’anfiteatro della città per assistere ai combattimenti dei gladiatori. Dopo essere stata governata da varie autorità pubbliche nel corso dei secoli, Pola oggi appartiene alla Croazia, ed è meglio conosciuta per la sua ricchezza di rovine romane e il suo mix di culture.
Pola è una città vibrante con molte cose da vedere e da fare. L’attrazione principale della città è l’anfiteatro romano del 1° secolo. Conosciuto come l’Arena, l’anfiteatro è uno dei più grandi e meglio conservati del mondo.

Ogni luglio, l’Arena ospita il Pula Film Festival. Altre importanti strutture storiche includono antiche porte della città, archi, monasteri, una cappella bizantina, una fortezza veneziana e il Forum, la piazza principale della città, che è circondata da architettura romana e templi.

La bellezza naturale di Pola, con il suo paesaggio ondulato e le sue spiagge assolate, offre divertimento e avventura all’aperto. Il vicino Parco Nazionale di Brijuni e i villaggi agricoli sono anche ottimi posti da visitare, mentre le acque costiere turchesi e le spiagge sabbiose offrono pesca, vela, nuoto, snorkeling, immersioni e immersioni tra vecchie navi e navi da guerra della prima guerra mondiale.

1. Zadar

Una città di tremila anni su una bella costa ricca di storia attira sicuramente i turisti. Quella città è Zara, situata sulla costa croata settentrionale in Dalmazia. Zadar potrebbe essere considerata la fuga turistica ideale perché offre molto da vedere e da fare senza le folle di altre destinazioni popolari.

Nel cuore della città si trova il suo centro storico, che è facilmente percorribile a piedi. Il quartiere storico offre fantastiche attrazioni turistiche come le rovine romane, l’architettura medievale e numerose chiese antiche. Alcuni dei siti più popolari della città includono il Foro Romano, la chiesa circolare di San Donato, la Cattedrale di Santa Anastasia del XII secolo, il Museo Archeologico e l’Università di Zara, che è una delle più antiche d’Europa.

Oltre al centro storico, i turisti troveranno una serie di belle spiagge lungo la costa di Zara, dove possono prendere il sole, nuotare e godere di una varietà di sport acquatici. Due attrazioni uniche da non perdere a Zara sono l’Organo Marino e il Saluto al Sole, meraviglie artificiali che usano la natura per creare esperienze di luci e suoni mozzafiato. Situato sul bellissimo lungomare di Zara, l’Organo Marino permette al mare di creare la propria musica mentre le onde spingono l’aria attraverso 35 tubi sotterranei. Dopo aver assorbito l’energia del sole durante il giorno, il Saluto al Sole produce uno spettacolo di luci colorate di notte.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Belgio: le regioni più belle, storia e attrazioni

Croazia: i 5 migliori tour giornalieri da fare

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media