Notizie.it logo

Dove sciare a Carnevale: le migliori destinazioni

dove sciare a carnevale

Dove sciare a carnevale: le migliori stazioni sciistiche da non perdere.

Sei alla ricerca dei migliori comprensori sciistici dove poter sciare a Carnevale? Eccoti 5 destinazioni da non perdere per la tua prossima settimana bianca.

Una delle festività più attese del periodo invernale è proprio il Carnevale, che quest’anno cadrà nella settimana tra il 22 e il 29 febbraio. Il periodo ideale, quindi, per scatenarsi sulle piste da sci e concedersi un momento di relax sulla neve. Vediamo, quindi, quali sono i migliori comprensori da non perdere per il periodo di Carnevale.

Dove sciare a Carnevale

Solitamente, in questo periodo dell’anno la neve non manca e le giornate si allungano. Per questo motivo, molti decidono di passare il Carnevale in montagna.

Per i giorni di Carnevale, in genere, le località sciistiche propongono tariffe speciali, oltre ad offrire molte attività divertenti e a tema organizzate per il divertimento dei più piccoli.

Valle d’Aosta

Per chi cerca piste da sci in Valle d’Aosta per scatenarsi sulla neve a Carnevale, il comprensorio di Breuil-Cervinia Valtournenche Zermatt è uno dei migliori.

Si tratta di uno dei comprensori più estesi delle Alpi, e raggiunge un’altitudine di 3883 metri sul Piccolo Cervino.

Quest’area è servita da 19 impianti di risalita a Breuil-Cervinia Valtournenche e 34 a Zermatt.

Le piste di discesa a Breuil-Cervinia Valtournenche sono 72 e 78 a Zermatt.

Oltre 200 chilometri di queste piste sono coperte dagli impianti di innevamento programmato, per garantire un’esperienza sicura e divertente.

sci

Piemonte

In Piemonte, una zona da non perdere è quella della Via Lattea.

Questo comprende ben sei comprensori sciistici: Sestriere, Salice d’Ulzo, Cesana, Claviere, Sansicario e Monginevro al confine francese.

La località conta oltre 400 chilometri di piste sciabili, di cui 96 azzurre per principianti. Si tratta di piste facili, non veloci e con pendenze leggere e ampie. Una delle migliori piste da non perdere è quella sui Monti della Luna con tracciati per chi è alle prime armi.

Parliamo, quindi, di un’area perfetta per festeggiare il Carnevale con la propria famiglia.

Lombardia

In Lombardia, uno dei migliori comprensori è quello di Valtorta, Piani di Bobbio, il più vicino al capoluogo della Lombardia, raggiungibile in appena 1 ora e mezza di macchina.

La stazione sciistica conta oltre 35 chilometri di piste adatte a tutte le tipologie di sciatori.

Inoltre, il comprensorio è dotato di innevamento artificiale programmato, per garantire un’esperienza sciistica eccellente in tutto il periodo, anche in assenza di nevicate.

piste

Trentino

Tra le piste più belle del Trentino non bisogna dimenticare l’aera sciistica di Dobbiaco, che regala agli appassionati dello sport invernale oltre 4 chilometri di piste innevate per praticare lo sci alpino. Un’ottima zona anche per il divertimento di bambini e famiglie.

Per divertirsi a Dobbiaco c’è uno snowpark di 200 metri con un big-airbag da 15×9 metri e un Kicker alto 2,5 metri, un Kicker medio di 1,5 metri e un easy Kicker alto 0,5 metri.

Ma la specialità di questa splendida località è lo sci di fondo.

sciare

Lazio

Spostandoci nel centro Italia, tra i migliori comprensori sciistici troviamo la stazione sciistica di Campocatino.

L’aera è servita da una moderna seggiovia quadriposto e due skilift che raggiungono le 13 piste da sci alpino di livello medio/difficile e lo snowpark Upside Down Park.

L’altitudine massima è di 2000 metri mentre a valle si raggiungono i 1785 metri. Le piste azzurre percorrono 2 chilometri, le rosse 5, mentre le nere 3 chilometri.

Campocatino

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche