Escursioni in Franciacorta: itinerari e paesaggi, la guida

Gli itinerari più belli della Franciacorta per fare delle splendide escursioni vicino Brescia.

Tra i luoghi più affascinanti per fare delle piacevoli escursioni in Lombardia c’è sicuramente la Franciacorta. Scopriamo, quindi, i migliori itinerari per esplorare le bellezze di questi territori.

Escursioni in Franciacorta: gli itinerari più belli

La zona collinare tra Brescia e il Lago di Iseo è il luogo perfetto per immergersi nella bellezza della natura.

Il territorio della Franciacorta, famoso per la produzione del vino, comprende al suo interno diversi comuni ricchi di storia e di meraviglie.

Durante il periodo primaverile sono in tanti a scegliere queste colline per effettuare delle rilassanti escursioni alla scoperta di panorami mozzafiato.

Ma vediamo quali sono gli itinerari più affascinanti da intraprendere per trascorrere una giornata nella natura.

franciacorta in moto itinerari

Valle Gandine

La splendida Valle Gandine, nel gussaghese, offre un percorso panoramico suggestivo, tra i più variegati del territorio.

Il segnavia S3 percorre una lunghezza di poco più di quattro chilometri partendo da Via Carrebbio. Il percorso alterna tratti pianeggianti e sezioni in salita attraversando i boschi. La meta dell’escursione è la sorgente, un luogo che racchiude il fascino e la bellezza tipici di questo territorio.

Il percorso presenta un dislivello di 340 metri ed è percorribile in circa 3 ore e 20 minuti.

Antica Strada Romana

Una delle passeggiate più interessanti e suggestive della Franciacorta è quella dell’Antica Strada Romana.

L’itinerario percorre quasi interamente l’antico tracciato romano, per un totale di 3,5 chilometri. Si tratta di un percorso facile, adatto a tutti, che parte da Chiesa Parrocchiale di Ronco e che si snoda lungo antiche contrade e vie storiche.

Il percorso conduce in località Casaglio, da dove parte anche il Sentiero delle Croci, una Via Crucis immersa nella natura e arricchita dalle croci realizzate da artisti gussaghesi. Da qui si può anche prendere il sentiero per il Santuario della Stella, collocato in posizione dominante con vista panoramica sulla Franciacorta e la Pianura Padana. Nelle giornate più limpide è anche possibile vedere le cime innevate del Monte Rosa.

Parco della Santissima

Un luogo magico nel gussaghese che merita di essere visitato è il Parco della Santissima, che offre una vista spettacolare sulla Franciacorta.

Il parco si sviluppa ad anello sulla sommità del colle Barbisone, sulla cui cima si innalza l’ex convento domenicano della Santissima.

Il percorso offre una vista spettacolare sui vigneti circostanti e sui terrazzamenti tipici di questo territorio.

All’interno del parco si può seguire il Periplo della Santissima, un percorso di 3 chilometri facile e adatto a tutti. Lungo il percorso si può praticare sport tra le 16 stazioni del percorso vita, pedalare o semplicemente passeggiare. È anche possibile osservare molte specie di piante e fiori come gli alberi del gelso o le splendide orchidee spontanee che crescono nei terreni terrazzati e che si dice siano state piantate dai frati domenicani che vivevano nel convento.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Primavera per la mobilità dolce 2021: le novità sull’evento

Bilbao: storia, curiosità, cultura e cucina della città spagnola

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media