Fano, capitale italiana della cultura: informazioni

Tutte le informazioni per conoscere Fano, una delle località candidate per essere la capitale italiana della cultura.

Durante una vacanza nelle Marche è molto interessante visitare Fano, una delle località candidate per essere la capitale italiana della cultura.

Fano, capitale italiana della cultura

La regione delle Marche è ricca di splendide località da visitare, nell’ambito di un bellissimo viaggio all’insegna della cultura e del relax.

All’interno della zona che fa capo alla provincia di Pesaro e Urbino si trova una delle cittadine più interessanti da vedere. Si tratta del borgo di Fano, un luogo ideale per trascorrere un bellissimo viaggio all’interno della regione delle Marche. Il bellissimo borgo è uno dei candidati come per il titolo di capitale italiana della cultura, in vista del 2021. La cittadina di Fano è ricca di attrattive molto interessanti da visitare, durante un viaggio.

Si tratta di una delle località più belle da visitare durante una bellissima vacanza. Prima di organizzare il prossimo viaggio nelle Marche, risulta molto interessante conoscere i posti più belli da vedere in questa splendida candidata per il titolo di capitale italiana della cultura del 2021.

5767463

Il Teatro della Fortuna

All’interno della cittadina di Fano ci sono splendide attrattive da visitare, che esprimono al meglio il carattere culturale della località. Uno dei posti più belli da vedere è il maestoso Teatro della Fortuna. Si tratta di un edificio che sorge in Piazza XX settembre, nei pressi della splendida Fontana della Fortuna. All’interno del magnifico teatro si possono ammirare le splendide decorazioni che si trovano sul soffitto.

Questo luogo dedicato alla cultura conta addirittura 700 posti a sedere e permette di assistere a eccellenti spettacoli di elevato valore artistico.

La Chiesa di San Pietro in Valle

Una delle meraviglie della cittadina di Fano è la splendida Chiesa di San Pietro in Valle. Si tratta di un edificio che dall’esterno sembra addirittura austero e che custodisce delle splendide sorprese al suo interno. Gli stucchi e le pitture presenti dentro la chiesa sono splendidi da vedere, grazie ai meravigliosi dettagli in oro. Le decorazioni del luogo di culto rappresentano un esempio perfetto di arte barocca.

Fano sotterranea

La cittadina di Fano è ricca di sorprese da non perdere, tra le quali spicca la parte sotterranea della località. All’interno di questo luogo suggestivo esiste la possibilità di accedere a un percorso ricco di fascino. La Fano ipogea è visitabile attraverso le lunghe gallerie e i cunicoli che si trovano al di sotto del borgo. In questo contesto sotterraneo si possono ammirare luoghi magnifici, come la Basilica di Vitruvio e l’Anfiteatro Romano. Inoltre, un’area ricca di fascino è rappresentata dalla zona archeologica della Mediateca Montanari.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mattinata: spiagge libere in cui rilassarsi

Cagliari, cosa vedere in tre giorni: tutte le informazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.