Fiume Alcantara, Castiglione di Sicilia: escursione e attrattive

Tutte le informazioni che servono per conoscere il Fiume Alcantara, da visitare durante un soggiorno a Castiglione di Sicilia.

La Sicilia è una regione splendida da scegliere come destinazione per una vacanza all’insegna del relax e del divertimento. Uno dei luoghi più belli da visitare è Castiglione di Sicilia, anche grazie alla presenza del magnifico Fiume Alcantara.

Fiume Alcantara, Castiglione di Sicilia

Una vacanza in Sicilia è un’occasione perfetta per ammirare meravigliosi territori naturali e vedere cittadine caratterizzate da un grande fascino. Nel contesto territoriale del borgo di Castiglione di Sicilia, è possibile trascorrere degli splendidi giorni all’insegna del relax e del divertimento. Nei pressi del paesino scorre il Fiume Alcantara, che fa parte del bellissimo Parco Fluviale dell’Alcantara. Nel corso del viaggio è molto interessante visitare il borgo, per poi dedicarsi a una piacevole escursione nella natura.

Advertisements

Si tratta di un’idea perfetta per godersi a pieno un itinerario di viaggio nella magnifica isola siciliana.

alcantara

Castiglione di Sicilia

Il borgo di Castiglione di Sicilia fu abitato sin dalla preistoria.

Si possono ritrovare antiche testimonianze del passato della cittadina all’interno dei siti archeologici del luogo. Inoltre, nel corso della storia la località fu un noto feudo e durante il 1233 ricevette il titolo di Civitas Animosa da Federico II di Svevia. Passeggiando per le vie del borgo si può notare l’armoniosa struttura del centro storico e la presenza di splendidi edifici dal grande valore storico e artistico. Alcuni degli edifici più belli da vedere sono la Chiesa dei SS.

Apostoli Pietro e Paolo e la Basilica Maria SS. della Catena. Il borgo ospita inoltre l’enoteca regionale, che si trova all’interno del suggestivo Castello di Lauria. Nel corso di un soggiorno nel borgo, è molto interessante anche percorrere il sentiero attrezzato che conduce presso le Piccole Gole dell’Alcantara. In questo modo è possibile ammirare da visino il fiume che scorre nei pressi della località.

Escursione al Fiume Alcantara

Partendo dalle pendici della collina sulla quale sorge Castiglione, è possibile percorrere un interessante itinerario panoramico.

Il sentiero inizia presso una zona particolarmente interessante da ammirare, con una bellissima visuale sul Fiume Alcantara. La stradina si addentra verso la campagna, che è ricca di una florida vegetazione. In particolare, si possono notare moltissimi agrumeti che si alternano a zone in cui sono presenti splendidi alberi di ulivi. Il sentiero permette di raggiungere il borgo di Castiglione di Sicilia e di camminare lungo le sue caratteristiche stradine in pietra. Nel corso del cammino è molto interessante raggiungere il punto più alto del borgo, che si trova nei pressi del Castello Normanno. La strada che conduce nuovamente verso il fiume permette di ammirare la bellezza della campagna nei dintorni di Castiglione. Il tragitto si conclude con una passeggiata lungo le rive dello splendido corso d’acqua.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Piazza Altmarkt, Dresda: cosa vedere

Offerte: un week end a Cortina d’Ampezzo al miglior prezzo

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media