La galleria subacquea del MUSA in Messico: arte e meraviglia

Un viaggio alla scoperta della spettacolare galleria subacquea del MUSA, il museo subacqueo del Messico.

In Messico si può esplorare una suggestiva galleria subacquea all’interno del MUSA, il museo subacqueo di Cancun. Un luogo magico che nascoste tra le sue acque sculture incredibili, ricche di significato.

Scopriamo quali sono le meraviglie sommerse tra le acque cristalline di Cancun.

Galleria subacquea del Messico

Il Museo Subacuático de Arte, anche noto come Cancún Underwater Museum o MUSA è un’attrazione imperdibile di un viaggio in Messico.

Con oltre 500 sculture, il museo conta tre gallerie subacque che vanno dai tre ai sei metri di profondità, immergendosi nell’oceano. Il museo si trova all’interno del Parco Nazionale Marino di Cancún.

Il museo è stato ideato con l’obiettivo di salvare le barriere coralline vicine fornendo una destinazione alternativa per i subacquei.

Infatti, il motivo principale per cui è stato creato questo museo non è strettamente artistico. La grande popolarità che ha investito Cancun negli ultimi anni stava danneggiando la barriera corallina soprattutto a causa dei turisti, spesso indisciplinati.

Per esplorare il museo, i visitatori devono immergersi tra le acque, per scoprire le splendide sculture sul fondale.

Scopriamo, adesso, come funziona la visita al museo subacqueo.

Cancún Underwater Museum

La visita al MUSA

Il MUSA è il sogno di ogni sub, che potrà immergersi tra le acque cristalline per esplorare i magici fondali.

Il museo è composto principalmente da due gallerie: il Manchones Salon, situato a otto metri di profondità ed è raggiungibile sia dai sub che dagli snorkelers, mentre la seconda è il Salon Nizuc. Questa si trova a soli quattro metri di profondità, ed è accessibile solo agli snorkelers.

La prima si trova a Punta Sur Isla Mujeres e ospita 473 sculture. Invece, la seconda si trova a Punta Nizuc e ospita 33 sculture.

Le 500 sculture che compongono la collezione The Silent Evolution rappresentano uomini e donne ispirati al mondo contemporaneo e alla cultura maya. “Uomo in fiamme”, “Collezionista di sogni” e “La giardiniera della Speranza” sono tre delle opere di questo insolito museo.

MUSA

Informazioni per la visita

Per visitare il museo subacqueo messicano è possibile scegliere tra diverse soluzioni proposte sul sito ufficiale del MUSA.

Si può, infatti, scegliere il giro in barca con fondo in vetro per visitare la Galleria Nizuc, a partire da 47 dollari.

In alternativa, per chi ha il certificato da sub è possibile immergersi partendo da Cancun al prezzo di 90 dollari. Partendo da Isla Mujeres, invece, il prezzo è di 110 dollari.

Ci si può immergere anche senza certificazioni, con due immersioni da Cancun al prezzo di 145 dollari o con un’immersione al prezzo di 115 dollari.

Lo snorkeling nella galleria Punta Nizuc, infine, costa 47 dollari.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ferrovia Biella – Oropa: il trenino è un Luogo del Cuore FAI

Ponte Gobbo, Bobbio: tra storia e leggenda

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media