Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Guida del Lazio, da Gaeta a Sperlonga: dove andare

Lazio

Se avete in programma di recarvi a breve nel Lazio, allora non perdete tutti i nostri suggerimenti che vi permetteranno di godere a pieno delle bellezze del territorio.

Quando si pensa al Lazio ci si sofferma soltanto a Roma. La città eterna di certo merita tutta la nostra attenzione, ma bisogna ricordare che il Lazio offre anche molto altro. Scopriamolo insieme.

Guida del Lazio: città d’arte

Il Lazio è una regione molto ricca di città d’arte, grazie al suo passato, in cui rivestiva un ruolo di primissimo piano. Tutte le città d’arte della regione, infatti, risentono e mostrano ai turisti le loro vicissitudini storiche.

Tra le principali città d’arte non possiamo di certo non menzionare Roma, che da secoli ormai incanta i visitatori che giungono da ogni parte del mondo. Il Colosseo, il Pantheon, Piazza di Spagna, il Vaticano con i suoi Musei e la Basilica di San Pietro, la Fontana di Trevi sono soltanto alcuni dei monumenti che non potrete fare a meno di visitare.

Ma la verità è che in ogni angolo, in ogni strada, se aprirete bene gli occhi troverete una traccia della storia, un monumento, una fontana, una piazza.

Se desiderate essere più informati sui dettagli della capitale, allora scegliete una tra le mille guide turistiche proposte in vendita:

Tra le altre città d’arte da visitare nel Lazio segnaliamo le città dei Castelli Romani, come Ariccia e Castel Gandolfo. In quest’ultima potrete ammirare molte tracce della presenza dei Papi.

Per un tour più approfondito, non dimenticate città quali Tuscania, Cerveteri e Tarquinia, perfette se siete appassionati di storia etrusca. Non seconde a nessuna anche le città di Tivoli, Anagni e Cassino.

Mare nel Lazio: dove andare

Scorci incantevoli, panorami suggestivi, mare limpido e cristallino, profumi tipici della costa mediterranea e un patrimonio artistico che non è da sottovalutare: questo e tanto altro ancora è ciò che è possibile scovare visitando i tipici borghi di mare e le piccole località balneari nel Lazio.
Alcune località quali Anzio, Nettuno, Sperlonga e San Felice Circeo hanno acquisito nel corso degli ultimi anni sempre più consensi da parte dei turisti che oramai giungono da ogni parte d’Italia e non solo.

I borghi che si affacciano sul litorale laziale presentano spesso una storia antica e centenaria che non ha nulla in meno rispetto alle città d’arte.

Per questo motivo oggi costituiscono un’attrazione turistica che sta avendo sempre più piede. L’attenzione da parte dei turisti ha anche messo in movimento la macchina regionale per il miglioramento dei servizi, tanto che ora alcune di queste località di mare sono vere e proprie bomboniere.

Da Gaeta a Sperlonga

Approfondiamo la guida alle città di mare del Lazio con un occhio di riguardo per quel tratto di costa che va da Gaeta a Sperlonga. Tra le due località si trovano 10 km di spiagge separate da punte rocciose, ognuna delle quali è contraddistinta da una torre genovese.

L’apice è rappresentato dalle splendide falesie di monte Orlando e della montagna spaccata. Tranne che nei mesi di alta stagione, specialmente agosto, il fascino di questi panorami riesce ancora ad emergere e a farla da padrona.

Se volete goderne a pieno, allora i mesi ideali per visitare questi luoghi sono giugno e settembre.

Se poi vi allontanerete dalla spiaggia di sant’Agostino troverete un bellissimo tratto di calette e grotte facilmente raggiungibili a nuoto.

Le grotte e le pareti a picco si susseguono passando per la spiaggetta detta del Sombrero, verso e oltre la punta di torre Capo Vento, fino alle belle spiagge di Sperlonga e la grotta di Tiberio.

Guide del Lazio: costi

Come abbiamo visto il Lazio è una regione vasta da visitare ricca di moltissimi luoghi che meritano il giusto interesse. Visitare tutto il Lazio in un’unica vacanza non sembra molto fattibile, a meno che non abbiate a disposizione molto (ma veramente molto) tempo.

Pensate solo che per visitare in modo congruo Roma un turista dovrebbe avere a disposizione una settimana abbondante. Se comunque volete fare toccata e fuga dei principali monumenti con la guida di un esperto non avrete problemi a reperirne uno.

Tutto il Lazio (Roma in modo particolare) è ricco di guide turistiche e tour organizzati. I prezzi variano in base a ciò che voi sceglierete di visitare e alle esigenze personali.

Ad esempio, una visita guidata al Vaticano con annessi musei può costare dai 40 ai 50 euro.

Ma se scegliete di aggiungere dei servizi plus al pacchetto, potrete arrivare anche ad un prezzo che si aggira sugli 80 euro.

Una visita guidata economica e veloce può essere quella fatta sui famosi autobus turistici. In questo caso spedendo una cifra che si aggira intorno ai 30 euro avrete l’opportunità di vedere i punti focali della città eterna con annessa spiegazione. Ma attenzione: non sono incluse nel prezzo le visite ai singoli luoghi.

Se volete uscire fuori da Roma e godere dei territori meno conosciuti del Lazio, allora non troverete anche in questo caso nessuna difficoltà a reperire una guida.

Molti sono i tour organizzati, suddivisi per luogo o per percorso tematico. Se siete appassionati di storia potete optare per un tour della Ciociaria archeologica sotterranea o dei Castelli.

Se volete osservare da vicino la natura, invece, allora scegliete un tour (spesso in bici) del litorale laziale o dell’Agro Pontino.

Manuali d’arte e guide turistiche Lazio

Ogni turista è diverso dall’altro.

C’è chi predilige una guida turistica in persona che gli mostri tutto ciò che c’è da sapere e lo guidi passo per passo nella visita della città. E c’è chi, al contrario, cartina alla mano, vuole andare alla scoperta dei luoghi scoprendone da sé ogni dettaglio.

Nel secondo caso spesso si rende utile avere alla portata di mano una guida turistica, che sia in formato cartaceo o meno (ormai se ne trovano moltissime disponibili anche in formato kindle o digitale), o un manuale d’arte che illustri le bellezze che si hanno di fronte.

Noi di Viaggiamo abbiamo selezionato per voi alcune delle migliori guide turistiche e manuali d’arte per visitare il Lazio e la città di Roma nel migliore dei modi. Eccole qui.

Guide turistiche

Ecco alcune tra le guide turistiche de Lazio più vendute su Amazon.

Manuali d’arte

Date un’occhiata ai manuali d’arte più apprezzati dagli utenti Amazon.

© Riproduzione riservata
Leggi anche