I migliori mercati di Hong Kong: località meravigliose

I mercati della città offrono in egual misura un'esperienza culturale e una terapia al dettaglio.

Sebbene i vivaci mercati all’aperto non siano più una consuetudine a Hong Kong, se sapete dove andare, ci sono ancora numerosi e affascinanti centri di attività. Sia che vogliate acquistare un souvenir unico e artigianale, un pezzo di giada portafortuna o semplicemente un assaggio della vita di strada dove la gente del posto si reca per comprare cibo fresco, i mercati di Hong Kong offrono un’esperienza culturale e una terapia al dettaglio in parti uguali.

I migliori mercati di Hong Kong

Mercato notturno di Temple Street

Questo mercato notturno si estende lungo Temple Street, nel centro di Kowloon. Le bancarelle aprono dopo il tramonto, ma alle 21.00 il mercato è davvero in fermento. Ci sono un po’ di articoli per turisti (che non dovreste comprare); il punto, soprattutto per chi viene per la prima volta a Hong Kong, è godersi l’atmosfera e scattare molte foto.

È uno degli ultimi posti rimasti per sperimentare i panorami e i suoni della cultura locale di base, in particolare l’opera cantonese e la cartomanzia.

Mercato di Tong Chong

Questo mercato agricolo stagionale alla moda, che occupa una strada incastonata tra gli edifici per uffici di Quarry Bay, è un paladino delle imprese alimentari indipendenti. Sostiene le aziende e gli individui con un approccio sostenibile, fornendo una piattaforma in cui presentare i loro prodotti alimentari.

Troverete agricoltori biologici locali, torrefattori, aspiranti ristoratori, chef, panettieri e altri ancora. Se volete sapere cosa c’è di nuovo nella scena alimentare locale o avere un incontro con gli agricoltori della città, il Tong Chong Street Market è un buon punto di partenza.

migliori mercati Hong Kong

Mercato dei fiori

In questo mercato dei fiori, che si trova in – avete indovinato – Flower Market Road, si possono trovare boccioli di ogni tipo immaginabile. L’intera strada, che si estende fino a Prince Edward Road, è piena di negozi che vendono fiori freschi, piante in vaso, fiori finti e tutti gli accessori necessari per presentare magnificamente i fiori in casa. Venite a raccogliere a mano il vostro bouquet (solo perché) o a prendere un’orchidea, un regalo comune a Hong Kong.

Mercato della giada

I cinesi considerano la giada una pietra di buon auspicio che porta fortuna e salute. Il mercato della giada è il luogo principale per acquistarla: non ci sono più di una ventina di bancarelle, ma è pieno zeppo di oggetti, dagli ornamenti souvenir ai ciondoli e alle perline minuziosamente intagliati a mano. Se preferite acquistare un gioiello incastonato, dirigetevi a sud del mercato, verso i gioiellieri di giada di Canton Road, nota anche come “Jade Street”.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le cose migliori da fare con i bambini ad Abu Dhabi

Denver Art Museum: il museo imperdibile del Colorado

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media