I templi più belli di Hong Kong: cultura e tradizione

I visitatori di Hong Kong cercano una vasta gamma di attrazioni culturali: ecco una lista dei migliori templi.

I visitatori di Hong Kong cercano una vasta gamma di attrazioni naturali e culturali, e alcune delle più popolari rimangono i templi. Il periodo migliore per visitare i templi di Hong Kong è da ottobre a dicembre, quando il tempo è piacevole, soleggiato e fresco.

Ecco una lista dei migliori templi spirituali da vedere a Hong Kong. Inoltre, è possibile visitare delle splendide località in soli due giorni.

Chi Lin Nunnery 志蓮淨苑, Hong Kong

Uno dei più grandi templi buddisti, il Chi Lin Nunnery risale al 1934. Si trova a Diamond Hills, Kowloon, Hong Kong. Le sale del tempio hanno tre tipi di statue: il Buddha Sakyamuni, la dea della misericordia Guanyin e i bodisattva, che sono fatti di oro, argilla e legno.

È il più grande edificio in legno fatto a mano del mondo, fatto di legno di cipresso. Per costruire questo tempio, è stato usato uno speciale sistema di incastro senza chiodi. Ci sono 16 sale in totale all’interno del tempio e c’è anche un enorme giardino.

Monastero buddista di Miu Fat 妙法寺

La prima costruzione del tempio buddista Miu Fat risale agli anni ’50, quando era un edificio di tre piani.

L’edificio ha un santuario buddista, una sala comunitaria, una biblioteca, strutture culturali e una cucina che serve cibo vegetariano.

Due sale si trovano nell’edificio; una è la sala dei Diecimila Buddha, che è alta 45 metri e progettata con un santuario di loto, e l’altra è la sala Mahavira che contiene tre statue placcate in oro di buddha Sayamuni. Ogni lato dell’entrata ha colonne scolpite con draghi a squame d’oro.

Monastero di Tsing Shan 青山禪院, Hong Kong

Questo è uno dei più antichi templi di Hong Kong. La sala principale è Ching Wan Koon ed è dedicata a Dou Lao, un dio che si crede sia in grado di sollevare le persone dalle loro preoccupazioni.

templi hong kong

Monastero dei Diecimila Buddha

Questo tempio risale al 1955 grazie al laico buddista Yuet Kai. Egli stesso portò il materiale durante la costruzione, che richiese otto anni. Nel 1957, circa 12.800 statue di Buddha furono realizzate per questo monastero. Grazie ai suoi numerosi sforzi, il corpo morto di Yuet Kai è conservato in una teca di vetro all’interno del tempio.

Ci sono cinque sale in totale che contengono statue, la maggior parte delle quali sono collocate all’esterno in diverse pose. Tuttavia, i templi richiedono di rispettare delle regole ben specifiche. Di conseguenza, è importante informarsi prima di visitare queste splendide attrazioni.

Monastero di Po Lin 宝莲禅寺

Il monastero Po Lin si trova sull’isola Lotus, Hong Kong, e risale al 1906. Ci sono tre statue principali di Buddha, fatte di bronzo, che rappresentano il presente, il passato e il futuro. Vicino a questo tempio, si vendono famosi braccialetti di legno fatti a mano. Il tempio è dedicato a Guanyin, la dea della misericordia.

Fung Ying Seen Koon

Fung Yin Seen Koon è stato fondato nel 1929 e il suo nome si basa su due isole: Fang Lai e Ying Chau. Il tempio presenta uno splendido design architettonico, compreso un accattivante tetto arancione brillante.

migliori templi hong kong

Tempio Yuk Hui

Questo tempio prende il nome dal signor Lam Yuk Mo e fu fondato nel 1783. In seguito, sono state fatte diverse ristrutturazioni. Pak Tai è la dea principale, che viene venerata per il suo coraggio, potere e devozione. Ci sono altre divinità tra cui Guanyin, Tai Sui, Tin Hua e Tu Di Gong: rispettivamente la dea della misericordia, il dio del tempo, il dio degli incontri e il dio della terra locale.

Il tempio ospita una spada di ferro, una corona d’oro fatta di 20 once d’oro e una statua di Pak Tai. C’è anche una portantina, bruciatori d’incenso, due pilastri di pietra e una campana di bronzo. Ci sono un totale di tre sale, con le statue di Pak Tai collocate nella sala principale. I fedeli, di solito, visitano questo tempio durante due festival principali: Pak Tai festival e Ban festival.

Tempio Man Mo, Hong Kong

Costruito nel 1847, il Tempio Man Mo si trova su Hollywood Road a Sheung Wan. La sala principale di questo tempio è dedicata al dio civile Man Cheong e al dio marziale Kwan Tai. Nel 1958, fu ricostruito dal Comitato del Tempio Cinese.

In questo tempio, gli dei Man Tai (dio civile o della letteratura), Man Cheong e Mo Tai sono pregati da coloro che vogliono progredire nei loro studi.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori siti storici di Sydney, Australia

Le 20 migliori destinazioni europee per il 2022

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media