Lago di Venere, Riserva dello Zingaro: informazioni

Tutte le informazioni per conoscere il Lago di Venere della Riserva dello Zingaro.

Il Lago di Venere è uno dei luoghi più belli da vedere, durante una giornata da trascorrere all’interno del territorio della Riserva dello Zingaro.

Lago di Venere, Riserva dello Zingaro

La Sicilia è un luogo magnifico in cui trascorrere una splendida vacanza in riva al mare.

Le spiagge dell’isola costituiscono posti ideali in cui godersi il relax e il benessere dato dall’atmosfera del paesaggio marino. Una delle zone più interessanti da visitare durante un viaggio è quella della Riserva dello Zingaro. Questo tratto del litorale siciliano è noto per essere una delle mete più visitate, all’interno del panorama turistico italiano e internazionale. Le baie che si trovano all’interno della Riserva sono tra le più belle che si possano trovare, lungo il litorale della meravigliosa isola.

Uno dei luoghi più incantevoli da vedere è il Lago di Venere. Prima di organizzare il prossimo viaggio sulle magnifiche coste della Sicilia, è interessante conoscere tutte le informazioni a proposito di questo splendido tratto del litorale della riserva.

65112906_2

Il Lago di Venere: informazioni

Il Lago di Venere si presenta come una magnifica piscina naturale, che regala una cornice perfetta per trascorrere splendide giornate in riva al mare. La formazione del bacino avvenne a causa della caduta di massi, che anticamente franarono dal tratto della costa in cui al giorno d’oggi si può ammirare il lago. Il paesaggio ha un impatto molto suggestivo sui visitatori, grazie alle sue particolari caratteristiche. Si può infatti percorrere una serie di tunnel sottomarini, che conducono dal lago alla parte esterna della costa. Il passaggio si apre al di sotto dei massi che costituiscono il limite del bacino e rendono possibile arrivare in mare aperto. All’interno del contesto del Lago di Venere si può inoltre ammirare una bellissima spiaggia, incastonata tra suggestive rocce. La zona del lago prende la forma di un piccolo canyon, grazie alla presenza dei massi. Si tratta di uno dei luoghi più caratteristici da visitare, all’interno del territorio della Riserva dello Zingaro.

Cosa fare sulla spiagga

La spiaggia mista di sabbia e rocce che contraddistingue il paesaggio del Lago di Venere è l’ideale per godersi una giornata in riva al mare. Grazie alla conformazione del territorio e alle acque trasparenti, questo luogo incantato è perfetto per dedicarsi allo snorkeling e per fare lunghi bagni. Le immersioni costituiscono l’attività sportiva principale che si svolge all’interno del contesto del magnifico bacino. Passare negli stretti tunnel formati dai massi è infatti una delle esperienze più affascinanti da fare, all’interno del territorio della Riserva dello Zingaro.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castello di Malpaga: la storia e gli affreschi

Mattinata, Puglia: cosa vedere nel borgo

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media