Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Vacanze in Sicilia: ecco le spiagge più belle da visitare

isola bella

Quest’anno la bella stagione che tutti aspettiamo per goderci un po di relax , sembra non voglia arrivare, ma c’è chi nonostante ciò sta progettando le proprie vacanze.

Per chi ha scelto di trascorrere le proprie vacanze in Sicilia tra Giugno e Settembre, consigliamo alcune delle spiagge più belle tra la Sicilia orientale ed occidentale da non perdere per nessuna ragione al mondo!

scala dei turchi

SICILIA OCCIDENTALE

SCALA DEI TURCHI

Così chiamata perché si racconta che da lì arrivarono gli arabi per conquistare la Sicilia nel VII d.C, la Scala dei Turchi di Realmonte (AG) è una parete bianca composta da calcare ed argilla che ogni anno attira milioni di turisti da tutto il mondo. Le spiagge lì sono piccole e sabbiose, ma vale la pena visitarle per ammirare il contrasto di colori tra il bianco della parete rocciosa, l’azzurro del cielo ed il blu del mare. Un consiglio? Godetevela al tramonto oppure a bordo di una barca!

MONDELLO

Si dice che quella di Mondello sia una delle più belle spiagge del palermitano. Come dargli torto? Si trova a pochi km dal centro città ed è incastonata tra il Monte Pellegrino ed il Monte Gallo. La sabbia finissima e bianca ed il suo mare cristallino fanno si che ogni anno Mondello venga presa letteralmente d’assalto da turisti e locali. Inoltre, questa località è ricca di stabilimenti balneari e di locali che la sera si accendono dando vita alla movida palermitana.

RISERVA DELLO ZINGARO

La Riserva dello Zingaro, collocata a pochi km da San Vito Lo Capo, è un luogo davvero unico per chi ama la natura…qui si trovano tantissime calette incontaminate incastonate tra il mare e le falesie a strapiombo. Tonnarella dell’Uzzo, Cala Marinella o Cala Berretta sono solo alcune delle calette che vi consigliamo di visitare.

SICILIA ORIENTALE

SPIAGGIA DI TORRE FARO

Si trova nello Stretto di Messina, precisamente nel punto più vicino alla Calabria, nel punto in cui Mar Jonio e Mar Tirreno si incontrano. Trovandosi lì, sotto il pilone, traliccio di ferro diventato ormai simbolo, sembra proprio di poter toccare la terraferma con un dito. La sabbia è fine ed il mare una piscina, meta ambita da surfisti e kitesurfisti.

ISOLA BELLA

Isola Bella è uno di quei luoghi che chiunque conosce nel mondo, ma vederla dal vivo è davvero un colpo d’occhio. Si tratta di una piccola isola collegata alla terraferma da una lingua di sabbia che, con la bassa marea è possibile percorrere a piedi, con l’alta marea sarà necessario fare una piacevole nuotata. L’isola presenta una rigogliosissima vegetazione e la spiaggia è perlopiù composta da sassi e pietri, dunque munitevi di comode scarpe di gomma!

PORTOPALO DI CAPO PASSERO

Si trova nella punta più a Sud della Sicilia ed è caratterizzata da una sabbia finissima dorata che ricorda le dune tunisine. Le spiagge da non perdere sono senza dubbio Playa Carratois ma soprattutto l’Isola delle Correnti, un isolotto posto proprio di fronte il bordo di Portopalo facilmente raggiungibile a nuoto vista la poca profondità del fondale. Giunti sull’isola, troverete una spiaggia finissima che si alterna ad un litorale roccioso.

© Riproduzione riservata
Leggi anche