Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Lanzarote: cosa vedere e quando andare

Lanzarote

Lanzarote, magnifica isola delle Canarie posizionata a largo della costa africana. Scopriamo cosa vedere e quando andare nella famosa isola!

L’isola è la più settentrionale dell’intero arcipelago delle Canarie a largo della costa africana nell’Oceano Atlantico. L’isola di Lanzarote è di origini vulcaniche ed è possibile ancora ammirare il cratere Volcán de la Corona nella regione settentrionale. Il nome deriva dall’esploratore Lanzerotti Malocello (originario della Liguria) che per primo nel 1312 scoprì l’arcipelago delle Canarie. Ogni anno sono moltissimi i turisti che vengono attratti dalla calma e dall’atmosfera rilassata che si respira sull’isola, caratterizzata da spiagge meravigliose e natura incontaminata.
Se state pensando di partire per Lanzarote consigliamo di consultare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Quando andare a Lanzarote

Come in tutto l’arcipelago delle Canarie il clima è molto mite, simile a quello che si può trovare nel deserto. Le estati sono calde e molto soleggiate mentre gli inverni sono miti o caldi. Le temperature che potrete trovare sono miti durante tutta la durata dell’anno, si aggirano infatti tra i 21° in inverno e i 27/30° in estate.

Quando andare a Lanzarote? Il clima è mite tutto l’anno quindi la vostra decisione dipende da quali attività state pensando di svolgere nell’isola. Durante i mesi invernali è più adatta per le escursioni nell’entroterra ed è ideale per visitare la zona vulcanica di Montañas del Fuego. Se invece state pensato al surf il periodo che va da maggio a metà ottobre è ideale perché la temperatura dell’acqua sarà più alta.

1. Mercato di Teguise

Nell’antica capitale di Lanzarote, Teguise, potrete visitare il più grande mercato all’aperto delle Canarie. Qui, ogni settimana, si svolge il tradizionale mercato cittadino che attira sempre migliaia di turisti. Dovete fare attenzione, però, non esistono prezzi predefiniti: la parola d’ordine è contrattare. Se poi vi avanza del tempo, dopo i vostri numeri acquisti vi consigliamo una visita al centro storico di Teguise.

Mercato di Teguise

2. Parco Nazionale di Timanfaya

Senza ombra di dubbio questa è la più grande attrazione che possiate trovare sull’isola. Il parco nazionale di Timanfaya, con il suo caratteristico paesaggio vulcanico, offre una vista panoramica su tutta l’isola da togliere il fiato.

Il suo paesaggio particolare ricorda molto quello lunare che vediamo nei documentari e al suo interno sono presenti ristoranti dove il cibo viene preparato con il calore vulcanico.

Parco Nazionale di Timanfaya

3. Jameos del Agua

Queste grotte sotterranee sono ideali per vedere da vicino la roccia vulcanica. All’interno è presente una roccia in cui è possibile vedere i granchi albini. Sono presenti un bar e un ristorante dove potrete mangiare qualcosa o sorseggiare un fresco cocktail immergendovi in un luogo, senza ombra di dubbio, sensazionale.

Jameos del Agua

4. Spiagge di Papagayo

Le spiagge più belle che potrete trovare a Lanzarote sono quelle di Papagayo. Si trovano a soli quindici minuti di strada da Playa Bianca e sono caratteristiche per essere totalmente incontaminate. Sono contraddistinte da soffice e bianca sabbia e dalle tranquille acque protette da grandi insenature. È da queste zone che si può partire con le escursioni dirette al Parco Nazionale di Timanfaya.

Spiagge di Papagayo

5. Fondazione Cesar Manrique

Cesar Manrique, famoso artista originario dell’isola, ha imposto negli anni diverse norme urbanistiche a Lanzarote e ad oggi la sua casa è diventata un museo gestita dalla Fondazione che porta il suo nome.

La casa, un’opera d’arte davvero incredibile, è stata ricavata all’interno di 5 bolle vulcaniche e anche per questo motivo è considerata una delle più belle case al mondo.

Fondazione Cesar Manrique

6. Giardino dei Cactus

Non potete perdervi una visita al Giardino dei Cactus se passate per Lanzarote. Il parco si estende per 5000 metri quadrati e all’interno sono presenti cactus provenienti da ogni parte del mondo, diversificandosi sia per specie che per colori. Le piante presenti all’interno sono circa 1400 di quasi 1000 specie diverse. Il Giardino dei Cactus si trova: Carretera General del Norte, s/n, 35530 Guatiza, Las Palmas.

Giardino dei Cactus

7. Las Cuevas de los Verdes

Uno dei suoi tunnel viene chiamato “rifugio”per un motivo che non potete neanche immaginare. Centinaia di anni fa Las Cuevas de los Verdes era un rifugio dei pirati! Ad oggi invece è diventata un’attrazione turistica e sono migliaia le persone provenienti da tutto il mondo che si avventurano tra i cunicoli e all’interno delle grotte per arrivare ad ammirare il famoso lago sotterraneo.

Il nostro consiglio, per non incappare in spiacevoli sorprese, è quello di trovare un gruppo e aggregarvi per la visita oppure di affidarvi a una guida esperta.

Las Cuevas de los Verdes

8. Fare snorkeling

Lanzarote è uno dei migliori posto in cui praticare snorkeling, non potrete quindi lasciarvi sfuggire una giornata dedicata a questa pratica nel mare cristallino che circonda l’intera isola. Le acque che circondano l’isola sono calde e ricche di vite. Quali sono i tre migliori posti per fare snorkeling? Arrieta, Playa Chica e Playa Flamingo. Evitate l’attrezzatura low cost e munitevi di una buona maschera per immergervi in queste acque cristalline. Fidate del nostro consiglio, non ve ne pentirete.

Snorkeling

9. Fare Surf

Un’altra attività molto praticata nell’isola di Lanzarote, come vedremo anche in seguito, è il surf, favorito dalle correnti dei venti che si trovano da queste parti. La stagione perfetta per praticare questo sport è l’inverno. Potete trovare diverse scuole con istruttore qualificati e potete accedere alle lezioni qualunque sia il vostro livello di preparazione.

Surf

10. Playa Famara

Sono sei i chilometri di spiaggia incontaminata e maestosa che contraddistinguono Playa Famara.

Oltre che per la sua spiaggia è famosa per essere uno dei punti più belli dell’intera isola di Lanzarote. Non solo questo però, è anche uno dei migliori luoghi in cui praticare surf e kite surf. Proprio per questo motivo non è una spiaggia frequentata dai turisti che amano sdraiarsi e rilassarsi sotto il sole ma è il posto ideale per i turisti in cerca di avventura e di una giornata all’insegna dello sport.

Playa Famara

© Riproduzione riservata
Leggi anche