Le location della serie tv “Skam Italia”: dove si trovano?

L'ambientazione di "Skam Italia" è una costante: la città di Roma. La scuola dei protagonisti è il Liceo Scientifico J.F. Kennedy in via Nicola Fabrizi a Trastevere.

Le vite adolescenziali di alcuni studenti liceali vengono messe in scena, in un appassionante viaggio tra amori, amicizie e problematiche che riguardano ragazzi che cercano la loro strada, che stanno crescendo e attraversando una delle fasi della vita tra le più complesse: l’adolescenza.

“Skam Italia” è il remake dell’omonimo show norvegese (che ha dato origine a un vero e proprio franchise). In particolare ogni stagione di “Skam Italia” si sofferma su un protagonista diverso, trattando anche alcune tematiche importanti, capaci di emozionare e di far entrare in sintonia coi protagonisti.

Le location della serie tv “Skam Italia”

L’ambientazione è una costante: la città di Roma.

La scuola dei protagonisti è il Liceo Scientifico J.F.

Kennedy in via Nicola Fabrizi a Trastevere. Dello stesso quartiere sono spesso presenti il locale “il Baretto” in via Garibaldi, piazza San Cosimato e la vicina scalinata di viale Glorioso.

Trastevere

La storia del quartiere Trastevere ha inizio con la popolazione etrusca, che ai tempi della fondazione dell’Urbe, popolavano l’area strategica per il controllo sul Tevere.

Divenne quella che è oggi l’attuale Trastevere ed entrò a far parte di Roma solo in seguito alla costruzione delle Mura Aureliane mentre, in epoca imperiale, la zona si riempì di fastose ville e “domus” romane.

Il suo nome, trans Tiberim, significa “al di là del fiume Tevere”, rispetto a quello che in epoca romana era il centro cittadino.

Cosa vedere a Trastevere

A Trastevere, da non perdere è la chiesa Santa Maria in Trastevere: i colori e la raffinatezza dei mosaici medievali sulla facciata della Basilica riescono sempre a lasciare a bocca aperta i turisti, ma anche chi vive a Roma.

La Basilica detiene un particolare primato: è tra le basiliche dedicate alla Vergine più antiche di tutta Roma.

È uno dei quartieri più vivi, quindi è il posto che vi consigliamo se volete passare una serata più movimentata, tra locali e bar dove bere qualcosa in compagnia oppure provare la tipica cucina romana, tra pasta alla carbonara o alla amatriciana!

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono i posti più misteriosi al mondo?

Cosa vedere nel borgo abruzzese di Guardiagrele

Leggi anche
Contentsads.com