Malpensa Express compleanno: i primi 20 anni del treno

Il Malpensa express compie 20 anni, con la prima corsa risalente al 28 Maggio 1999. Trenord: "Felici del traguardo e pronti a sfide nuove".

Il Malpensa Express compie 20 anni. Il treno che ha accompagnato tantissimi pendolari e viaggiatori alla volta dell’aeroporto raggiunge la cifra tonda degli anni di servizio. Un traguardo non da poco, che ha permesso agli addetti ai lavori di migliorare il servizio nel corso del tempo.

Non ha ancora finito di festeggiare i propri 20 anni che il Malpensa Express si dice già pronto per le nuove sfide. In agenda è già segnata quella del trasferimento dei voli dall’aeroporto di Linate a quello di Malpensa, dal momento che il primo resterà chiuso per lavori dal 27 Luglio al 27 Ottobre 2019.

Il Malpensa Express compie 20 anni

Era il 28 Maggio 1999 quando il Malpensa Express ha effettuato la sua prima corsa.

La partenza era prevista per le 9.45 da Milano Cadorna alla volta dell’aeroporto di Malpensa. Un viaggio che non si è mai fermato, anzi. In questo ventennio l’espresso diretto allo scalo aeroportuale ha visto incrementare notevolmente la propria mole di lavoro, ospitando sia turisti, sia pendolari che hanno bisogno di raggiungere le fermate previste dal treno.

Nel giro di 20 anni il Malpensa Express ha aumentato la propria clientela, fino a toccare il record totale di 40 milioni di passeggeri, con un indice di soddisfazione della clientela costantemente sopra al 90%, in linea con gli standard dei principali servizi omologhi europei.

Un traguardo che convince ancora di più gli addetti ai lavori in merito alle potenzialità del servizio. In previsione del trasferimento dei voli per Linate all’aeroporto di Malpensa dal 27 Luglio al 27 Ottobre 2019, il personale del Malpensa Express si dice pronto a raccogliere la sfida di trasportare più viaggiatori possibile.

La chiusura di Linate

Il secondo scalo aeroportuale di Milano chiude per lavori. I piani alti della direzione di Linate hanno già reso noto che la chiusura sarà limitata ai mesi centrali dell’estate 2019.

Per gli addetti ai lavori del Malpensa Express questo blocco equivale a un aumento del lavoro, in quanto i voli di Linate saranno tutti spostati a Malpensa. In merito alla situazione, l’amministratore delegato di Trenord Marco Piuri ha provveduto a rassicurare i clienti. Infatti, nel suo comunicato si legge che il “Malpensa Express è pronto per accogliere la sfida della chiusura di Linate e del trasferimento dei voli a Malpensa, in occasione della quale offriremo 18.500 posti in più al giorno, con l’obiettivo di intercettare un nuovo pubblico“.

L’Ad di Trenord ha anche specificato quali saranno gli obiettivi futuri dell’azienda in merito al servizio del Malpensa Express: “Miriamo a conquistare mezzo milione di viaggiatori in più ogni anno. In questi 20 anni di Malpensa Express abbiamo maturato una competenza che mettiamo in campo anche per il servizio sugli altri scali lombardi, in primis Linate – collegato alla stazione Forlanini del Passante Ferroviario – e Bergamo Orio al Serio – quando l’aeroporto sarà raggiunto dai binari”.


Scritto da Andrea Danneo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Malmo, cosa fare e vedere nella città svedese

Corfù: cosa fare e vedere nella città greca

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • YulefestYulefest
  • 
    Loading...
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.