Marche, Lonely Planet 2020: la regione si aggiudica il premio Best in Travel

Marche: Lonely Planet nomina la regione Best in Travel 2020.

Lonely Planet è una famosa casa editrice australiana che ogni anno stila una classifica delle migliori destinazioni da visitare. Per l’ultima edizione di ottobre 2019 una regione italiana è rientrata nell’importante classifica. Le Marche ricoprono il secondo posto nella classifica “Top Regions – Best in Travel 2020.

Un onore ben meritato, dopo decenni passati nell’ombra. Ma vediamo perché la famosa rivista ha donato l’argento alla regione italiana.

Marche: Lonely Planet 2020

Per gli appassionati di viaggio, la classifica annuale di Lonely Planet rappresenta una lista delle meraviglie da visitare per l’anno seguente.

Grazie alla nomina di quest’anno, per le Marche, unica regione italiana ad essere presente in classifica, si preannuncia un 2020 ricco di novità e turismo.

Infatti, la regione diventerà sinonimo di arte, cultura, natura, sport ed enogastronomia. Sarà sicuramente un anno pieno di eventi, tra cui il progetto Marche Outdoor con Vincenzo Nibali, campione mondiale di ciclismo, che farà da testimonial all’evento ciclabile in giro per le Marche.

urbino

Medaglia d’argento per le Marche

A spiegare l’ottima posizione delle Marche nella classifica sono i risultati dell’Osservatorio regionale del Turismo che ha registrato un +5,46 negli arrivi e +5,95 nelle presenze rispetto all’anno scorso.

Il fascino di Ascoli Piceno, di Loreto e della città UNESCO, Urbino, inizia a fare breccia nel cuore dei turisti di tutto il mondo.

Le Marche sono un vero e proprio museo diffuso, variegato e completo.

Qui, infatti, è possibile ammirare un parco naturale e marino con il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e il Parco naturale regionale della Gola della Rossa e dei Frasassi, con lo spettacolo delle Grotte di Frasassi.

Simbolo della regione sono le città d’arte e i borghi storici che si affacciano su vallate che vanno dal mare all’Appennino.

ancon

Regione di Cultura

Le Marche sono una regione ricca di manifestazioni culturali importanti famose a livello internazionale. Tra queste troviamo il Rossini Opera Festival di Pesaro, lo Sferisterio Opera Festival di Macerata e a Jesi e nella Vallesina il Festival Pergolesi Spontini, fino al Summer Jumboree a Senigallia.

Ma oltre ad essere un’eccellenza a livello culturale, la regione spicca per il suo patrimonio enogastronomico. Tra i diamanti della cucina troviamo il Prosciutto di Carpegna, i moscioli della baia del Conero, il tartufo di Acqualagna. Non manca la presenza di chef stellati come il tre stelle Michelin Mauro Uliassi e il due stelle Moreno Cedroni.

In più, il 2020 sarà l’anno del Giubileo Lauretano, tenuto in occasione del centenario della proclamazione della Vergine Lauretana, la Patrona universale degli aeronauti, avvenuta il 24 marzo 1920.

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Strada più bella del mondo in Italia: dove si trova?

10 motivi per visitare Amsterdam a Natale

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • YulefestYulefest
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.