Notizie.it logo

Marzo 2020 a New York: eventi e attività

Marzo 2020 a New York

Marzo 2020 a New York: tutte le attività da svolgere nella Grande Mela.

Una meta capace di affascinare chiunque è New York, città che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nel corso della vita. Questa realtà, inoltre, ha tanto da offrire in ogni periodo dell’anno. Ad esempio, se si dovesse decidere di andarci a marzo 2020, si potrà partecipare ad alcuni eventi davvero interessanti.

Marzo 2020 a New York: cosa vedere

Se si dovesse decidere di visitare New York nel mese di marzo 2020, la prima tappa potrebbe essere la Statua della Libertà, che non è solo un simbolo di questa città che è nota anche come la Grande Mela, ma di tutti gli Stati Uniti d’America e della loro capacità inclusiva. Questo monumento, la cui storia è molto interessante, accoglie chiunque arrivi via mare in America dalla fine del 1800.

statua della libertà

Il tour alla scoperta di New York dovrebbe quindi proseguire con quello che è uno degli esempi più mirabili di art decò, ovvero l’Empire State Building: per circa 60 anni dal momento della sua inaugurazione, avvenuta nel 1931, è stato il grattacielo più alto del mondo. Visitarlo è una esperienza che non si dimentica e uno dei suoi punti di forza consiste nella vista mozzafiato sulla città.

Ovviamente la visita di New York deve comprendere anche altre due tappe, ovvero l’One World Trade Center, costruito dopo la tragedia dell’11 settembre e il memoriale che ancora oggi ricorda quel giorno del 2001 in cui la storia americana è cambiata per sempre.

Come ogni grande metropoli, anche New York si caratterizza per la presenza di alcune piazze di grande interesse ed importanti da un punto di vista storico.

La più importante in questo senso è indubbiamente Time Square che è uno dei tanti simboli della città nel mondo e che contribuisce in modo decisivo al suo fascino e alla scelta di tanti artisti di utilizzarla come location per le proprie opere.

time square

Infine, per quanto riguarda l’offerta culturale che New York può vantare, vale la pena citare il MoMa: questo acronimo sta ad indicare il Museum of Modern Act che è uno dei poli culturali di maggiore interesse di tutta la città e che è un simbolo di come questa città sia viva dal punto di vista artistico. Basti pensare che questo polo museale è ritenuto il più importante di arte moderna in tutto il mondo. Il percorso espositivo si snoda in 6 sezioni dove si possono ammirare opere di vario genere che vanno dal 1800 fino ad oggi. Gi amanti della pittura, della scultura e di tante altre forme d’arte avranno sicuramente di che gioire nel visitare questo museo che pare quasi non finire mai.

moma

Eventi

Andare a New York a marzo 2020 potrebbe essere un’ottima idea, perchè i prezzi per i voli non sono troppo alti e trattandosi di bassa stagione quasi certamente si eviteranno lunghe e noiose code nei luoghi di maggiore interesse della città. Tuttavia vi è un altro motivo per cui scegliere il marzo dell’anno venturo potrebbe essere una buona idea, ovvero il fatto che vi sono diverse iniziative e manifestazioni a cui vale la pena partecipare per entrare in forte connessione con lo spirito di quella che è una delle metropoli più grandi del mondo.

Senza dubbio l’evento più importante che si terrà in città nel marzo 2020 sarà il St.Patrick Day, che avrà luogo il giorno 27. Questo festa è una ricorrenza religiosa irlandese e New York è location di una splendida parata che coinvolge tutta la città, passando per alcuni luoghi altamente simbolici, tra cui ovviamente vi è la Cattedrale di San Patrizio.

Facendo un salto indietro di qualche giorno, vale la pena citare anche l’8 marzo, giorno in cui ricorre la Festa della Donna e nel corso del quale New York ospita diverse iniziative legate a questa importante ricorrenza che nella città americana è particolarmente sentita da tutti i cittadini.

St.Patrick Day

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche