Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Mercatini di Lanzarote, quando andare?

Una delle peculiarità locali dell'isola di Lanzarote sono i mercatini che si tengono ogni giorno della settimana. Una visita tra le bancarelle variopinte possono rappresentare l'occasione per scoprire gusti e tradizione dei pueblos. A tal proposito proponiamo alcuni mercatini da vedere e i rispettivi orari di apertura al pubblico.

Se vi trovate o avete intenzione di andare a Lanzarote, e volete andare alla scoperta di questa suggestiva isola; i mercatini locali forniscono un’opportunità unica per sperimentare e assaggiare la vita di quest’isola nella sua forma più semplice. Ognuno dei mercatini è caratterizzato da un tratto unico, vivace e da una grande atmosfera. Ora vediamo insieme quali sono particolarmente meritevoli di una visita; quando sono aperti ai tutristi e le peculiarità che contraddistinguono la vita e le tradizioni di Lanzarote.

Prima dei mercatini, Lanzarote in breve

Prima cerchiamo di esplorare insieme Lanzarote. È l’isola più nord-orientale dell’arcipelago spagnolo delle Isole Canarie; ed è la terza più popolosa dopo Tenerife e Gran Canaria. Il nome è dovuto al navigatore varazzino Lanzerotto Malocello, che per primo la scoprì nel 1312 e ci visse per diverso tempo.

La principale attrattiva turistica è il Parco Nazionale Timanfaya; situato nella parte occidentale e caratterizzato dal suggestivo paesaggio vulcanico. Tra le altre attrattive turistiche possiamo annoverare le grotte di Jameos del Agua, la Cueva de los Verdes e il Charco de los Clicos.

Inoltre nel 1993 l’isola è stata nominata riserva della biosfera dall’UNESCO; che con questo riconoscimento ha dichiarato l’isola un patrimonio da proteggere. Non a caso è evidente la perfetta simbiosi che regna tra uomo e natura; ciò grazie anche al lavoro dell’architetto del posto César Manrique, al quale a 5 Km da Arrecife, è stata intitolata la sede della sua fondazione. Quest’ultima ospita progetti artistici e architettonici dedicati all’integrazione con la natura vulcanica dell’isola.

I mercatini di Lanzarote

Se avete deciso di trascorrere un periodo di vacanza a Lanzarote; i mercatini sono un must dell’isola che non dovete assolutamente far mancare ai vostri programmi di viaggio. Di che mercatini si tratta? Sono legati alle tradizioni e in quanto tali propongono una vasta gamma di prodotti tipici e locali; e tanti souvenir da portare a casa come ricordo di questa bellissima isola naturale. Inoltre recarsi a questi mercatini può rivelarsi una sorprendente occasione da cogliere per aggirarsi nel cuore della vita dei pueblos.

Soprattutto per gli amanti di queste manifestazioni caratteristiche e locali; vi ricordiamo che a Lanzarote c’è un mercatino diverso per ogni giorno della settimana. A tal proposito vi proponiamo gli orari di alcuni dei mercatini più caratteristici da vedere:

Teguise. È il mercato più grande e conosciuto di tutta Lanzarote. Qui potete trovare di tutto, come formaggi locali, prodotti artigianali e abbigliamento. Le bancarelle percorrono tutta la Villa, ovvero l’antica capitale dell’isola, dove tutte le domeniche, delle 10.00 alle 14.00 prende vita questa variopinta moltitudine di bancarelle. Per questa località sono previsti degli autobus speciali dai maggiori centri, con dei parcheggi allestiti appositamente.

Arrecife. Il mercato si svolge ogni sabato, dalle 9.00 alle 14.00 in Plaza de las Palmas. Di fronte alla Iglesia de San Ginès viene allestito un piccolo mercatino di prodotti tipici ed enogastronomici della terra. Inoltre, in contemporanea, lungo il corso principale di Arrecife, si tiene un mercato dedicato all’abbigliamento e ai prodotti artigianali.

Potete trovare il mercato del pesce dalle 9.00 alle 13.00 con prodotti locali e pesce fresco ogni giorno.

E altro ancora

Playa Blanca. Marina Rubicon è Il mercatino che si tiene ogni mercoledì e ogni sabato dalle 9.00 alle 13.30. Ha circa 30 bancarelle con artigianato, gioielli, arti e libri in un contesto molto piacevole dove fare una passeggiata sulla banchina della Marina.

Costa Teguise. Il mercato di Pueblo Marinero dove dalle 18.00 alle 22.00 di ogni venerdì vengono allestite diverse bancarelle serali di artigianato e souvenir. Il tutto immerso in una grande e piacevole atmosfera.

Haria. Il mercato degli artigiani che si tiene ogni sabato dalle 10.00 alle 14.30. Potrete sbizzarrirvi tra varie bancarelle con prodotti di artigianato fatti a mano, e alcuni prodotti locali.

Mancha Blanca. Il mercato dei prodotti agricoli che si tiene ogni sabato dalle 9.00 alle 14.00. Il migliore dei mercati nella la produzione locale di frutta e le verdure fresche.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche