Montalbano, le location del film: i luoghi più belli della fiction

Montalbano, le location del film: tutti i luoghi più importanti della fiction di Rai 1.

Scopri quali sono le location del film Montalbano e tutte le ambientazioni della celebre fiction di Rai 1. La serie tv del commissario più amato d’Italia è diventato popolare anche all’estero, e sempre più turisti si chiedono dove si trovi Vigata.

Ecco quali sono i luoghi in cui si sono svolte le riprese.

Montalbano: location del film

Vigata è il nome di fantasia che Andrea Camilleri, lo scrittore delle avventure di Salvo Montalbano, ha dato al paese in cui il commissario risolve i crimini più strani. L’autore dei romanzi polizieschi ha scritto molto della sua bella Sicilia, descrivendola nei particolari che poi si sono ritrovati negli episodi della fiction. Ma dove si sono svolte le riprese?

Camilleri si sarà sicuramente divertito molto nell’inventare i nomi delle località dei suoi racconti.

Infatti, se pur di fantasia, i nomi somigliano molto alle località reali della Sicilia.

Nel caso di Vigata, si riferiresce a Porto Empedocle, il luogo dove l’autore è nato. Sciacca è Fiacca, Menfi è Merfi, Raffadali è Raccadali, Gela è Fela, Ragusa è Montelusa, l’area più importante di ripresa, mentre Donnalucata è Marina di Vigàta.

La casa di Montalbano

montalbano

Uno dei luoghi più caratteristici della fiction di Rai 1 è sicuramente la casa del commissario, interpretato da Luca Zingaretti.

La casa di Salvo Montalbano a Marinella con la sua famosa terrazza, è nella realtà la spiaggia di Punta Secca, una frazione di Santa Croce Camerina, vicino a Marina di Ragusa. Al di fuori delle riprese, l’edificio ospita un b&b molto frequentato grazie al successo della serie.

Proprio qui, inoltre, si trova Punta Secca, il famoso faro della serie.

Il commissariato

La maggior parte delle scene della fiction si svolgono nel Commissariato della cittadina di Vigata dove Montalbano risolve i suoi numerosi casi.

Nella realtà si tratta del Municipio di Scicli, in provincia di Ragusa. Il centro storico della cittadina barocca è nella lista Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Tuttavia, per gli esterni della questura di Montelusa la scena si sposta verso il Palazzo Iacono, sempre di Scicli.

La piazza principale

Tra i luoghi più iconici della serie non può mancare la famosa piazza con la scalinata che conduce alla chiesa nel cuore di Vigata. Questo luogo in realtà è Ibla, il quartiere più antico di Ragusa e la chiesa è il Duomo di San Giorgio.

Ibla

Casa di Don Balduccio Sinagra

Un luogo meraviglioso che caratterizza la fiction è la casa del vecchio boss mafioso, Don Balduccio Sinagra. Le riprese di questo splendida location si sono spostate al famoso Castello di Donnafugata, a circa 15 chilometri da Ragusa. Si tratta di una sontuosa dimora nobiliare del tardo ‘800.

Castello di Donnafugata

Carcere

Le riprese del carcere di Vigata, invece, sono state girate a Noto, presso l’imponente Convento di San Tommaso, un vero gioiello del barocco siciliano.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Città senza auto nel mondo: la top 5

Cinque ottime ragioni per visitare Firenze

Leggi anche
  • zurigoZurigo, 6 motivi per sceglierla come meta per le vacanze

    Zurigo è una città molto ricca di cosa da vedere e da fare, quali sono le 6 principali

  • ZagatZagat
  • YelpYelp
  • World Golf Hall of Fame: dove alloggiareWorld Golf Hall of Fame: dove alloggiare
  • 
    Loading...
  • World Golf Hall of FameWorld Golf Hall of Fame
Entire Digital Publishing - Learn to read again.