Notizie.it logo

Natale 2019 in montagna: dove andare?

Natale 2019 in montagna

Mercatini, neve e un'atmosfera fiabesca ti aspettano in montagna per il Natale 2019.

Con l’avvicinarsi delle festività di fine anno, sono in tanti a domandarsi dove andare per Natale 2019 in montagna. Trascorrere gli ultimi giorni dell’anno in alta quota regala esperienze uniche a tutti coloro che desiderano vivere un’autentica atmosfera natalizia o che semplicemente amano gli sport invernali. Di seguito una lista delle migliori destinazioni turistiche in cui andare a Natale in montagna.

Natale 2019 in montagna

Natale è alle porte, se volete vivere un’esperienza magica e fiabesca, vi consigliamo di recarvi in montagna.

Cortina d’Ampezzo (Veneto)

Una delle mete più gettonate per le feste di Natale è Cortina d’Ampezzo. Adatta sia per le coppie che per le famiglie, Cortina rimane negli anni un simbolo della vacanza esclusiva per le festività natalizie. Chi ha la passione degli sport invernali può fare affidamento su uno dei comprensori sciistici più grandi presenti nelle Dolomiti, con oltre 120 km di piste adatte a tutti (principianti ed esperti).

Inoltre, un soggiorno a Cortina d’Ampezzo consente di avere un panorama magnifico sulle Dolomiti bellunesi, offrendo l’opportunità ai suoi visitatori di raggiungere le vicine Tre Cime di Lavaredo, il gioiello delle Dolomiti.

Cortina d'Ampezzo (Veneto)

Bolzano (Trentino-Alto Adige)

Bolzano ospita i Mercatini di Natale più grandi in Italia. Come da tradizione, piazza Walther si trasforma in un suggestivo villaggio natalizio, accogliendo migliaia di visitatori ogni anno. Strudel di mele, panino di segale con speck, canederli, l’Heisse Liebe e gli Spaetzle di spinaci sono soltanto alcuni dei piatti tipici altoatesini che si possono gustare nelle tradizionali casette in legno. Nel 2019 il giorno di apertura è fissato per il prossimo 28 novembre, mentre la chiusura è in programma il 6 gennaio 2020.

Bolzano (Trentino-Alto Adige)

Merano (Trentino-Alto Adige)

Non lontano da Bolzano ecco Merano. Un contesto più piccolo, raccolto, ma allo stesso tempo delizioso, capace di far sentire chiunque a casa. Durante le feste di fine anno, Merano è famosa per i suoi Mercatini di Natale, una delle alternative più interessanti a quelli che si tengono in piazza Walther a Bolzano.

Il programma di quest’anno prevede il giorno di inaugurazione per il 28 novembre alle ore 17:00, mentre la conclusione è fissata per il giorno 6 gennaio, in occasione della Befana.

Merano (Trentino-Alto Adige)

Bormio (Lombardia)

In provincia di Sondrio, la località Bormio è un must per le coppie che amano il relax assoluto, grazie a uno dei centri termali più conosciuti nel nord Italia. Il consiglio è di organizzarsi per tempo in modo da prenotare i Bagni Vecchi, dai quali si può godere di uno panorama mozzafiato sulle montagne intorno. L’alternativa è rappresentata dai Bagni Nuovi, che sono uno degli esempi più riusciti di moderni centri termali immersi in un contesto naturale unico.

Bormio (Lombardia)

Claviere (Piemonte)

Se la scelta di trascorrere il Natale 2019 ricade sul Piemonte, una delle migliori località è senza ombra di dubbio Claviere, un piccolo comune di 200 abitanti situato nell’Alta Val di Susa. Una meta consigliata soprattutto per chi – single o coppie – è alla ricerca di una vacanza all’insegna della natura e del completo relax.

Claviere è una località forse meno conosciuta rispetto alle altre destinazioni più glamour (si pensi a Cortina d’Ampezzo o Bolzano), ma non ha nulla da invidiare in quanto a fascino e atmosfera natalizia.

Claviere

Abetone (Toscana)

Chi l’ha detto che per trascorrere il Natale in montagna si debba per forza scegliere una delle mete del nord Italia? Anche le regioni centrali italiane offrono alcune interessanti opportunità. Tra queste, è importante sottolineare la località dell’Abetone, in Toscana. Le Dolomiti e le Alpi fanno il posto agli Appennini. Tutti gli amanti di sci e slittini trovano un comprensorio sciistico all’avanguardia ed efficiente, che non ha nulla da invidiare a quelli presenti nel nord.

Abetone

Roccaraso (Abruzzo)

Ancora una volta sono gli Appennini gli assoluti protagonisti del Natale nel Centro-Italia, se si sceglie di trascorrere le festività natalizie in quel di Roccaraso, in Abruzzo. Il noto comprensorio sciistico conta oltre 110 km di piste, offrendo anche numerose piste per chi vuole cimentarsi nello sci di fondo. Inoltre, Roccaraso è il posto ideale per chi a Natale non vuole rinunciare alle tradizionali ciaspolate tra neve e natura, con tanti percorsi adatti a principianti ed esperti.

Roccaraso

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefestL’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il Natale cadono in estate. In un ...