Parco nazionale dei Vulcani delle Hawaii: i luoghi più suggestivi

La visita e le meraviglie custodite nel Parco nazionale dei Vulcani delle Hawaii, e tutte le curiosità e le leggende del posto.

Una meraviglia naturale suggestiva, il Parco nazionale dei Vulcani delle Hawaii è racchiuso in un territorio particolare e interessante. Attorno al parco nazionale ruotano anche leggende e storie che accrescono la curiosità dei visitatori.

Parco nazionale dei Vulcani delle Hawaii

L’Hawaii Volcanoes National Park, inaugurato nel 1916, è un parco nazionale degli Stati Uniti.

Il sito nasce come risultato di centinaia di migliaia d’anni di vulcanismo, migrazione ed evoluzione. A seguito di numerosi processi, è emersa una terra spoglia dal mare rivestita con complessi ecosistemi ed una particolare cultura umana.

Il parco comprende diversi habitat che spaziano dal livello del mare alla cima del più alto vulcano, il Mauna Loa che raggiunge i 4.169 metri. Altro vulcano molto interessante è il Kīlauea, uno dei vulcani più attivi del mondo.

Advertisements

Meravigliosa è anche la spiaggia nera creata proprio dalle eruzioni del vulcano.

L’Hawaii Volcanoes National Park è stato, inoltre, definito riserva della biosfera e patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Il parco fornisce opportunità per l’escursionismo ed il campeggio.

Uno dei motivi che rende questo parco così interessante e intrigante sono le storie e le leggende su questo fantastico luogo, tappa fondamentale di un viaggio alle Hawaii.

Vulcani

Leggenda

Secondo un’antica leggenda, se una roccia di sabbia nera fosse stata portata via dalle Hawaii, il ladro verrebbe rincorso dalla dea del vulcano, Pele, fino alla restituzione. Nonostante alcuni la ritengano una leggenda degli antichi hawaiani, gli storici hanno trovato racconti simili solo a partire dalla metà del ventesimo secolo. Una teoria, infatti, suppone che sia stata inventata dai ranger del parco al fine di tenere i turisti lontano dalle rocce.

Tuttavia, il Kīlauea Military Camp ha una stanza in cui sono esposte le rocce restituite dalle persone colpite dalla malasorte per averle sottratte.

Parco vulcani

Visita al parco

Il Parco nazionale dei Vulcani è visitabile attraverso escursioni e passeggiate trekking.

Tra le attrazioni più importanti spiccano i due vulcani attivi, incluso il famoso Kilauea, il vulcano con il maggior numero di eruzioni al mondo.

Il parco si snoda su una superficie di 1.335 chilometri quadrati ed è unico nel suo genere. Al suo interno vi sono sentieri panoramici, viste mozzafiato e un interessante museo scientifico. I tour partono dal Kilauea Visitor Center dove si possono trovare le mappe o partecipare a un tour guidato.

Le guide, inoltre, spiegano e raccontano curiosità sulla forma dei vulcani e perché alcuni sono più attivi di altri. Un breve documentario sulla storia del parco nazionale illustra ai visitatori anche l’importanza dei vulcani per i nativi delle Hawaii.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gite in barca notturne a Lampedusa: tutte le offerte

Visita all’Altopiano di Campitello di Sepino

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.