Parque Baconao di Santiago de Cuba: il parco dei dinosauri

Le sculture, i giardini e i dinosauri del Parque Baconao di Santiago de Cuba, il posto perfetto per grandi e piccini.

Un parco davvero singolare quello di Santiago de Cuba, con dinosauri, sculture di maestosi animali e tracce preistoriche che popolano il Parque Baconao. Un’attrazione speciale, che immerge il visitatore in un’esperienza indimenticabile.

Parque Baconao di Santiago de Cuba

Conta circa 800 km² il Parque Baconao, dichiarato Riserva della Biosfera dall’Unesco. Ci troviamo a Santiago de Cuba, a circa 60 chilometri dal centro della città, dove si ritorna indietro di miliardi di anni.

Tra sculture mastodontiche e la rigogliosa flora del territorio, il parco cubano regala un’esperienza indimenticabile al visitatore.

Infatti, oltre alle 1800 specie di flora autoctona, all’interno del parco sono presenti anche molte specie di pipistrelli e ragni in via d’estinzione.

Numerose sono, inoltre, le attività praticabili, che vanno dalle immersioni, ai rodei, passando per un’ampia varietà di musei e attività culturali.

Parque Baconao

Le aree del parco

L’immenso parco è suddiviso in diverse aree tematiche.

Molto interessanti sono La Gran Piedra e i dintorni della Piantagione La Isabelica, senza dimenticare il Giardino Botanico, il Prato delle Sculture e la Valle della Preistoria, insieme a tanti altri luoghi di interesse.

Vi sono, poi, aree in cui praticare la pesca e le attività subacquee nelle oltre 70 zone di immersioni, tra le quali si trovano i resti del Guarico. Si tratta di una piccola imbarcazione naufragata al sud di Playa Sigua.

All’interno del parco il visitatore potrà trascorrere una giornata in totale tranquillità anche rilassandosi presso una delle spiagge che percorrono la costa. Ce ne sono molte tra le quali poter scegliere, tra cui, Playa Baconao o Playa Cazonal, ideali per tutta la famiglia.

In più, il visitatore potrà acquistare opere d’arte, dipinte dagli artisti locali, a El Oasis o nella Comunità Artistica Verraco.

Sempre compresa nel parco vi è anche l’Esposizione Centro americana, per conoscere tutto sulla cultura del posto. Infine, per gli amanti degli spettacoli acquatici, imperdibile la visita all’Acquario Baconao, per vedere gli spettacoli di delfini.

Parco

Attrazioni

Tra le attrazioni più importanti e curiose del parco, da non perdere è la Great Rock, la grande roccia di origine vulcanica di oltre 50 metri di altezza. È possibile salire i 459 gradini di pietra fino alla sommità della roccia, raggiungendo i 1234 metri sul livello del mare per godere dell’incredibile vista panoramica. Si dice persino che durante le notti più buie si possano vedere le luci della Giamaica.

Molto interessante, poi, è la Valle Preistorica. Qui, infatti, i visitatori incontrano dozzine di modelli di dinosauri a grandezza naturale scolpiti nella pietra e altre creature preistoriche in agguato nella vegetazione lussureggiante.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torre della Televisione di Berlino: consigli di viaggio

Porta Soprana, Genova: la storia e cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.