Notizie.it logo

Ponte dell’immacolata 2019 date e destinazioni migliori

ponte dell'immacolata 2019 date

Non sarà un ponte lunghissimo ma, potrete comunque organizzare un viaggetto in giro per l'Europa o l'Italia.

Il ponte dell’Immacolata 2019 potrebbe essere un’ottima opportunità per chi ha voglia di partire nel mese di Novembre. Ecco le date e qualche suggerimento per trascorrere un weekend bellissimo.

Ponte dell’Immacolata 2019 date e destinazioni

Il ponte dell’Immacolata vi darà l’opportunità di organizzare una gita fuori porta. Dove andare con 2 giorni a disposizione? Sì, perchè quest’anno la festività cade di domenica ma non perdetevi d’animo, potrete organizzare una vacanzina nei giorni del 7 e 8 Dicembre.

Ponte dell’Immacolata 2019 a Londra

La capitale inglese è una garanzia per coloro che vogliono vivere un’esperienza di viaggio davvero unica. Inoltre nel periodo pre-natalizio offre spettacolari giochi di luci, oltre a decorazioni splendide. Un’atmosfera piacevole e che contribuirà a rendere il viaggio un qualcosa di bellissimo.

Oltre a considerare che si possono ammirare cose uniche come musei e palazzi moderni con elementi di design che difficilmente si possono vedere in altre città del mondo.

ponte dell'immacolata londra

Lione e le sue spettacolari illuminazioni

Coloro che amano le luci e le decorazioni artistiche realizzate con esse potranno scegliere Lione. Una meta agevole per chi vive in Italia data la breve distanza. Nel periodo dell’Immacolata si tiene la Fete des lumieres, una festa dedicata alle illuminazioni artistiche. Ogni angolo della città regala visuali magnifiche e ogni luce racconta una storia della Francia o anche del mondo. Oltre 70 le installazioni presenti nella città di Lione per questo evento che attira tantissime persone.

lione Fete des lumieres

Innsbruck e la bellezza delle Alpi

Una meta ideale per chi ama la montagna. Si possono ammirare da vari punti della città le enormi Alpi che la circondano e che nel periodo del ponte dell’Immacolata sono sicuramente innevate. Bisogna considerare che ci sono svariate attrazioni da non perdere e che rendono Innsbruck una meta ideale per le famiglie, ma anche per i più giovani. Dal Tettuccio d’Oro, ovvero il famoso balcone di Massimiliano I, fino ad arrivare alla gotica Casa Hebling oppure al Castello di Ambras. Si tratta di luoghi unici e che contribuiscono molto alla spettacolarità di Innsbruck, meta ideale per un viaggio nel weekend dell’Immacolata.

ponte dell'immacolata 2019 innsbruck

Breslavia

Un viaggio molto bello ed emozionante potrebbe essere quello a Breslavia, città della Polonia certamente non celebre come Varsavia o Cracovia. Eppure offre tantissimo da un punto di vista culturale: basti pensare che è capitale mondiale UNESCO del libro.

Suggestivo il centro storico che si sviluppa direttamente sul fiume Odra e soprattutto si estende tra una serie di isole bellissime. Da non perdere sicuramente un giro attorno alle mura cittadine che permettono di fare un salto indietro nel tempo. Oltre a dover sottolineare che Breslavia offre tanto da un punto di vista della vita notturna con locali e ristoranti molto accoglienti.

ponte dell'immacolata 2019 a breslavia

Tallinn

C’è tanto da vedere nella capitale dell’Estonia con musei e le sue tante casette in legno che rendono il paesaggio davvero molto particolare. L’unica leggera pecca di questa zona è che si tratta di una meta alquanto fredda, anche se si tratta di un clima non eccessivamente rigido per muoversi a piedi. Ecco perché la migliore soluzione potrebbe essere quella di rifugiarsi in una delle tante saune presenti in città dove potersi rilassare e dimenticare tutte le preoccupazioni quotidiane.
tallinn

Lisbona

Altra meta da considerare per il ponte dell’Immacolata potrebbe essere Lisbona, la capitale del Portogallo. Lo spazio lungo il fiume Tejo è davvero molto ampio e permette di vivere l’atmosfera tipica portoghese con locali all’aperto e gente sempre molto cordiale con cui scambiare due chiacchiere. Da non perdere le stradine del centro storico che prima di Natale vengono addobbate con luminarie molto belle.

lisbona a novembre

Pistoia, Prato e Firenze

Per chi voglia rimanere in Italia per queste date, c’è la Toscana che ha moltissimo da offrire per il ponte dell’Immacolata. Queste tre città sono tesori storici del territorio toscano. Tutte infatti ospitano musei molto interessanti e che permettono di ammirare delle bellezze dal valore inestimabile. Finendo con Firenze che è uno dei centri culturali più importanti presenti in tutta l’Italia.

ponte dell'immacolata toscana

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefestL’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il Natale cadono in estate. In un ...