Prati di Tivo in inverno: cosa fare e cosa vedere

Cosa fare e cosa vedere durante l'inverno della località montuosa abruzzese di Prati di Tivo.

L’inverno è la stagione perfetta per esplorare le località montane italiane, come i Prati di Tivo, in Abruzzo. Un paradiso per gli sciatori e gli escursionisti, che possono scatenarsi tra le piste e rilassarsi ammirando le immense distese innevate.

Prati di Tivo in inverno

La località turistica montana di Prati di Tivo, della regione Abruzzo, si trova alle falde nord-orientali del massiccio del Gran Sasso d’Italia. La località è situata alla base del versante settentrionale del Corno Piccolo, in provincia di Teramo, nel territorio del comune di Pietracamela, sede dell’omonima stazione sciistica. Quest’ultima si trova a soli sei chilometri dal centro storico del capoluogo e 40 chilometri da Teramo.

La splendida località rientra all’interno del parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, godendo, quindi, dei meravigliosi paesaggi di montagna.

Advertisements

Proprio per lo straordinario patrimonio paesaggistico di cui gode, è diventato uno dei luoghi più frequentati dal turismo durante la stagione invernale.

In più, dalla località, circondata da boschi di faggio dell’Aschiero e di mandorlo, è possibile osservare da vicino la parete settentrionale della cima più alta della catena degli Appennini continentali.

Ma vediamo quali sono le attività e le attrazioni da non perdere durante una vacanza a Prati di Tivo.

Prati di Tivo

Impianti sciistici

In questa località è possibile approfittare dei numerosi impianti sciistici che raggiungono vette innevate. Vi è, ad esempio, “La Madonnina”, la storica seggiovia monoposto, in servizio dagli anni cinquanta fino all’estate 2008, che oggi ha lasciato il posto a un impianto misto di seggiovia quadriposto e cabinovia ad otto posti ad agganciamento automatico.

Vi è, poi, la seggiovia “Prati di Tivo”, una quadriposto ad agganciamento fisso, lunga 450 metri, con portata di 2.185 persone l’ora fino a quota 1.550 metri, su un dislivello di 110 metri.

Disponibili anche il “Pilone di mezzo”, la seggiovia biposto ad agganciamento fisso, lunga 910 metri, con portata di 1.198 persone l’ora fino a quota 1.810 metri, su un dislivello di 320 metri.

Infine, la “Jolly” è doppio skilift, lungo 293 metri, con portata di 720 persone l’ora fino a quota 1.440 metri, su un dislivello di 45 metri.

Cosa visitare

Tra i luoghi interessanti da visitare troviamo splendidi borghi e parchi naturali spettacolari.

Una tappa imperdibile è il borgo di Intermesoli, con origini medievali che ne accrescono il fascino. Da Intermesoli parte la stradina sterrata che permette l’escursione nella suggestiva Valle del Venacquaro.

Molto interessante è anche la visita al borgo di Castel Castagna, ricco di monumenti e di storia che parte dal Medioevo.

Infine, inserito nel club de I borghi più belli d’Italia, il borgo di Castelli. Questa è una tappa suggestiva e romantica da vivere con tutta la famiglia.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prati di Tivo in camper: viaggio on the road in Abruzzo

Lapponia svedese in inverno: perché è una meta imperdibile

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.