Rota, Isola delle Marianne: cosa vedere

Tutte le informazioni per visitare Rota, una magnifica isola dell'arcipelago delle Marianne.

L’Isola di Rota è una delle più belle da vedere, durante una vacanza nel famoso Arcipelago delle Marianne.

Rota, Isola delle Marianne

L’Arcipelago delle Marianne Settentrionali si trova nel cuore dell’Oceano Pacifico. In tutto le isole che lo costituiscono sono 16 e si estendono a una distanza di più di 500 chilometri dalle Filippine e dalle Hawaii.

La magnifica Isola di Rota è di origine calcarea corallina e presenta una popolazione che sfiora appena i 3000 abitanti. Si tratta di un luogo paradisiaco, in cui trascorrere una splendida vacanza all’insegna del relax. Prima di organizzare un viaggio sull’isola, è interessante sapere tutte le informazioni sulle mete principali da visitare a Rota.

Teteto Beach

La magnifica baia di Teteto è una delle più famose all’interno del contesto insulare di Rota.

Si tratta di una spiaggia caratterizzata dalla presenza di sabbia bianca quasi impalpabile. Le acque turchesi e limpide dell’Oceano Pacifico rendono questo luogo incantevole. La presenza di una fitta vegetazione che sfuma verso la baia la rende un posto perfetto per rilassarsi all’ombra delle fronde degli alberi.

teteto beach

The Swimming Hole

Si tratta di una spettacolare piscina naturale, circondata da suggestive rocce frastagliate. L’atmosfera di questo luogo è perfetta per godersi il relax della vacanza, a contatto con le acque cristalline dell’oceano. Questo incantevole posto si trova nella zona settentrionale dell’Isola di Rota. Rappresenta una location perfetta per dedicarsi alle immersioni e per fare snorkeling, per ammirare la bellezza della barriera corallina. Le acque trasparenti rendono The Swimming Hole un posto da sogno.

Mochong

Il sito archeologico di Mochong è uno dei più importanti dell’intero Arcipelago delle Marianne Settentrionali. Al suo interno si trovano affascinanti testimonianze risalenti addirittura all’epoca preistorica. In questo sito che si trova a nord dell’isola si possono ammirare ben 47 siti di case costruite in pietra. Per via della sua notevole importanza storica, artistica e archeologica, il sito gode di uno dei più importanti riconoscimenti all’interno degli Stati Uniti. Si tratta infatti di un luogo inserito nel Registro Nazionale dei luoghi storici americani.

Taga Latte Stone Quarry

Si tratta di una splendida cava, avvolta da un alone di mistero e caratterizzata da un’atmosfera molto suggestiva. In questo magnifico luogo si può notare la presenza di megaliti. Ipoteticamente gli enormi massi servivano in periodi antichi per svolgere la funzione di pilastri. Probabilmente venivano utilizzati per la costruzione di abitazioni. La scienza non è tuttavia riuscita a dare una risposta certa a questo interrogativo, cosa che aumenta il fascino della cava.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mongolia: cosa vedere in 10 giorni, la guida

Parco Naturale di Torcito: storia e percorsi immersi nella natura

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.