Notizie.it logo

San Valentino in Alto Adige: una romantica esperienza nell’igloo

San Valentino

Festeggiare San Valentino con un'idea unica: una notte in un igloo insieme al vostro partner, in una location a tremila metri di altezza

L’Alto Adige è una regione ricca di magnifici paesaggi, caratterizzati da colori e profumi diversi, che seguono il ritmo incalzante delle stagioni. Dalle alte vette innevate in inverno, si passa agli sterminati prati verdi in cui passeggiare durante le vacanze estive. Dai meleti in fiore che annunciano l’arrivo della primavera, alle sfumature più varie di marrone che colorano le foglie in autunno. La magia di questa regione non smette mai di stupire ed è in grado di accogliere ogni anno milioni di turisti da ogni parte dell’Italia e del mondo.
Se state pensando di visitare l’Alto Adige, consigliamo di visitare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Una notte in igloo

In occasione della festa di San Valentino, quest’anno è possibile passare una notte in uno dei tre igloo messi a disposizione da Paul Grüner, gestore del rifugio Bellavista. Ci troviamo in una location situata a circa tremila metri di altezza, nella splendida Val Senales.

L’offerta prevede un breve trasferimento in motoslitta, che accompagnerà la coppia alla destinazione desiderata. Segue un accogliente benvenuto con calice di spumante, per poi proseguire nella romantica avventura. Contrariamente alle aspettative, le temperature all’interno dell’igloo saranno gradevoli e l’ambiente risulterà perfettamente arredato per l’occasione. Rigorosamente a lume di candela, la stanza accoglie un letto di ghiaccio (naturalmente con materasso riscaldato) e numerose coperte di pecora. Una cupola di neve vi permetterà di immergervi ancora di più nell’atmosfera romantica ricreata appositamente per voi. All’esterno non mancheranno la sauna e la piscina, con uno sfondo innevato che renderà l’avventura ancora più magica.

Alcune curiosità sugli igloo

Igloo” deriva dalla lingua inuit e significa letteralmente “casa“. Si tratta di una costruzione in ghiaccio che permette agli abitanti della Scandinavia e delle altre regioni del nord di ripararsi durante le gelide notti artiche. Grazie a quest’originale idea lanciata dalla regione dell’Alto Adige, non occorrerà più fare un viaggio troppo lungo per godersi una magica notte in una casa realizzata con il ghiaccio.

Le fredde temperature che si raggiungono in inverno potrebbero disincentivare le coppie a trascorrere una breve vacanza all’interno dell’igloo.

Infatti, non tutti sanno che all’interno di queste “case ghiacciate” la temperatura è sempre gradevole e più elevata rispetto all’esterno. Questo fenomeno è dovuto al calore del corpo umano: bastano due persone all’interno della costruzione per aumentare la temperatura fino a 15°.

Non esistono, quindi, ulteriori indecisioni: la Val Senales aspetta di accogliere tutte le coppie più temerarie e in cerca di avventure, per offrire loro un’esperienza indimenticabile!

© Riproduzione riservata
Leggi anche