Storia dei Musei Vaticani e informazioni sulla visita

Tutte le informazioni che riguardano la storia dei Musei Vaticani, da visitare assolutamente durante un bellissimo viaggio.

I Musei Vaticani sono un complesso ricco di storia, nonché uno dei luoghi più importanti da visitare durante un viaggio all’insegna dell’arte e della cultura.

Storia dei Musei Vaticani

All’interno del contesto del territorio italiano, i Musei Vaticani costituiscono senza dubbio il più importante complesso museale che si possa visitare.

Il prestigio e il valore delle opere contenute all’interno di questi magnifici luoghi sono incommensurabili. Il complesso dei musei comprende anche i Palazzi Vaticani e degli splendidi giardini. La fondazione dei musei si deve al volere del Papa Giulio II, che li inaugurò durante l’anno 1506. Le strutture non furono aperte al pubblico fino al 1771, durante il quale il Papa Clemente XIV espose liberamente il Gruppo del Lacoonte.

Advertisements

Una parte importante della storia dei musei si tenne durante il 1938. In quell’anno Hitler arrivò a Roma e il Papa Pio XI gli negò sia un’udienza che la visita dei musei. Durante la sua permanenza nella capitale, l’intero complesso fu chiuso ai visitatori, per evitare un tentativo d’ingresso da parte del Fuhrer.

rome-25276

Cosa vedere

Le opere e i complessi strutturali da visitare all’interno dei Musei Vaticani sono dotati di un immenso valore storico, artistico e culturale. Tra i diversi complessi da visitare, spiccano i Palazzi Vaticani, oltre a una serie di numerosi musei all’interno dei quali si trovano opere di inestimabile valore. I capolavori che si possono ammirare nel complesso museale spaziano dall’arte antica a quella medievale. Inoltre, è possibile ammirare opere che risalgono al Rinascimento e splendidi esempi di capolavori artistici in stile barocco e in stile rococò.

Le opere di arte contemporanea costituiscono un’ulteriore immancabile attrazione da visitare all’interno dei musei. Tra le opere più importanti da vedere ci sono alcuni dei più grandi capolavori di Leonardo da Vinci, di Raffaello, Michelangelo Buonarroti e Caravaggio.

Informazioni sulla visita

I Musei Vaticani sono aperti tutti i giorni, dal lunedì al sabato. I giorni di chiusura sono l’1 e il 6 gennaio, l’11 febbraio, il 19 marzo e il 21 aprile.

Ulteriori giornate in cui non si può visitare l’area sono l’1 maggio, il 29 giugno, il 14 e il 15 agosto, l’1 novembre, l’8, il 25 e il 26 dicembre. L’ultima domenica di ogni mese i musei sono aperti al pubblico e permettono uno straordinario ingresso gratuito. Durante quelle giornate eccezionali non è possibile prenotare in anticipo. Negli orari e nei giorni di apertura regolare la prenotazione dei biglietti avviene direttamente online, sul sito dei Musei Vaticani. Un’altra opzione permette di optare per la biglietteria presente sul posto. Una possibilità molto interessante riguarda le visite guidate all’interno dei musei, che permettono di godersi a pieno l’esperienza della visita e di conoscere i particolari che riguardano le strutture e le opere. In alternativa, è possibile usufruire di comode guide audio. Sia le audioguide che le visite guidate sono disponibili in diverse lingue.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Shinrin Yoku in Italia: dove fare il terapeutico bagno nella foresta

Tour Praga, Vienna e Budapest: cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.