Sud Africa, 12 escursioni imperdibili

Il Sud Africa è famosissimo per la sua fauna selvatica e la presenza di numerosi parchi naturali: ecco quali sono le 12 escursioni consigliate.

Il Sudafrica è una nazione definita dalla pura bellezza naturale e quindi probabilmente non è una sorpresa che uno dei modi migliori per ammirarla appieno sia quello di andare a piedi! Infatti, alcune delle migliori escursioni in Sudafrica sono garantite per portarti in alcuni dei luoghi più belli del paese che altrimenti non potresti vedere.

Dal vedere i leoni piuttosto, gli elefanti giganteschi e i rinoceronti al godersi la vista dalla cima, al guidare la bellissima Garden Route, il Sudafrica è un vero e proprio piacere.

Le 12 migliori escursioni in Sudafrica che devi provare

1.) Il sentiero Rhebok

Situato nel Golden Gate Highlands National Park, questa escursione di 31 km richiede circa due giorni per essere completata.

Un trekking moderatamente faticoso, vi troverete di fronte a viste piuttosto mozzafiato di cime e burroni.

Troverete anche numerose piscine di roccia lungo la strada, che è un bel posto per fermarsi per un riposo o uno spuntino.

2.) L’escursione dell’Anfiteatro Heritage

Un’escursione guidata di cinque giorni che ti porta in cima alle cascate Tugela, la seconda cascata più alta del mondo, questo è un percorso che dovrebbe essere tentato solo da coloro che sono in buona salute con attrezzature adeguate, in quanto è estremamente impegnativo in alcune zone.

Il punto culminante è l’ascesa al Roof of the World, che offre una vista panoramica e assolutamente stupenda del Lesotho.

Ci sono un certo numero di aree di campeggio e lodge lungo la strada, è possibile richiedere di dormire in grotte se si preferisce un’esperienza più rustica.

3.) Sentiero escursionistico Fanie Botha

Questa escursione di cinque giorni è lunga circa 75 km e ha un ritmo moderatamente faticoso.

Si tratta di una delle migliori escursioni in Sudafrica, poiché in questa escursione non si tratta solo del lato naturale, ma anche di alcuni importanti punti di riferimento storici.

Per gli amanti della natura, Mac Mac Falls è assolutamente spettacolare, soprattutto in primavera, mentre Lone Creek Falls è anche un enorme punto culminante di questo percorso.

4.) Leopard’s Kloof

A un’ora e mezza di macchina da Città del Capo, troverete questo gioiello nascosto nei giardini botanici di Harold Porter.

La facile escursione di 3 km può essere completata ed è ideale per le famiglie, in quanto può essere facilmente completata in un pomeriggio, quindi è davvero un ottimo modo per trascorrere del tempo all’aperto quando si è a Città del Capo.

Dovrai assicurarti di concederti del tempo extra per rilassarti e goderti la vista alla base di una splendida cascata, circondata da una fitta vegetazione.

5.) Il sentiero di Sentinel Peak

Se sei un drogato di adrenalina e stai cercando un’escursione più impegnativa, questo è il percorso che fa per te!

L’ascesa di 6 km fino alla cima della più alta montagna libera del Drakensberg comporta l’arrampicata su rocce e scale che sono costruite proprio nella parete parallela della roccia.

La ricompensa per quelli abbastanza avventurosi da fare la scalata è una vista panoramica della catena montuosa Drakensberg che è veramente spettacolare!

6.) Il sentiero Amatola

Anche se questo è un sentiero lungo e abbastanza impegnativo, la bellezza di questo trekking rende il sudore e la fatica ben validi per il viaggio e a mani basse una delle migliori escursioni in Sudafrica!

Dovresti mettere da parte circa una settimana per percorrere i 100 km del sentiero, che ti porterà in alcuni degli scenari più impressionanti dell’intero paese!

In questa escursione, troverai cascate, piscine di roccia per rinfrescarti nella calura estiva e alcune viste panoramiche piuttosto belle della valle sottostante.

L’escursione termina a Hogsback, che di per sé è noto per la sua bellezza piuttosto surreale (quasi ultraterrena). Quando siete qui, assicuratevi di controllare il bellissimo Eco-santuario creato da Diana Graham.

7.) Gola dello Scheletro

Questa escursione di 6,2 km a passo moderato ti porterà all’attrazione turistica naturale più popolare di Città del Capo, la Gola dello Scheletro!

Salirai su un sentiero piuttosto bello fiancheggiato da una vegetazione lussureggiante e punteggiato da graziosi fiori locali prima di arrivare in cima all’iconico punto di riferimento che è la Table Mountain. Basti dire che la destinazione rende questa non solo una delle migliori escursioni in Sudafrica, ma anche una delle più popolari.

Dalla cima, avrete una vista assolutamente magnifica della gola e del fiume che imperversa sotto di voi!

8.) Riserva Naturale di Klipriviersberg

Questa è una delle migliori escursioni in Sudafrica soprattutto perché si rivolge a TUTTI!

Ci sono diverse escursioni tra cui scegliere in questa grande riserva situata appena fuori Johannesburg, quindi non importa se stai cercando solo una piacevole passeggiata da fare con i bambini o se vuoi sudare un po’ arrampicandoti su sentieri più impegnativi: qui non avrai altra scelta.

L’attrazione principale è, naturalmente, la fauna selvatica, quindi assicuratevi di tenere gli occhi aperti per le manguste, le zebre, i bufali e anche il rinoceronte occasionale!

9.) De Hoop Whale Trail

Se volete avere l’opportunità di vedere uno dei mammiferi più grandi e impressionanti del mondo, le balene!

Assicurati di percorrere questo sentiero di 55 km che ti porta attraverso la Riserva Naturale De Hoop.

Il periodo migliore per l’osservazione delle balene va da giugno a dicembre, dove, se siete fortunati, potrete vedere una delle più grandi popolazioni di balene franche del mondo!

10.) Il sentiero delle lontre

Questa è un’altra che non è solo una delle migliori escursioni in Sudafrica, ma anche una delle più popolari – tanto che è considerata una delle migliori escursioni del mondo intero!

Il trekking di 42 km offre viste spettacolari della costa e allo stesso tempo ti porta attraverso il cuore di una foresta afro-montana.

Assicurati di tenere d’occhio la lontra del Capo senza artigli, la simpatica creatura che ha dato il nome a questo sentiero.

Notate però che, essendo questa un’escursione molto popolare, dovete organizzarvi con largo anticipo se volete visitarla.

11.) Il sentiero Outeniqua

Questo sentiero di 108 km richiede circa una settimana per essere completato ed è davvero raccomandato solo ad escursionisti esperti.

Il sentiero ti porta da est a ovest attraverso una magnifica foresta, dove ti troverai circondato da giganteschi alberi di yellowwood, così come da altre piante piuttosto rigogliose. Gli escursionisti del passato hanno apparentemente visto anche le tracce di elefanti, eland e altri animali selvatici, quindi tieni gli occhi aperti!

Si prega di essere consapevoli che i rifugi lungo il percorso sono molto primitivi, il che significa che non c’è elettricità o acqua corrente, quindi assicuratevi di portare provviste adeguate per accamparvi comodamente.

12.) Le crepe del Cederberg

Le montagne Cederberg sono famose per le loro formazioni rocciose spaventosamente belle ed è una delle migliori escursioni in Sudafrica per la sua pura bellezza naturale.

La faticosa escursione di 15 km ti condurrà attraverso alcuni stretti passaggi, poco prima di portarti al punto culminante di questa escursione: il maestoso Arco di Wolfberg.

Il Wolfberg Arch è un posto meraviglioso per accamparsi per la notte, anche se va detto che i babbuini sono presenti in quest’area e possono essere decisamente ostili, anche se di solito le loro azioni si limitano ad essere piuttosto rumorose e a rubare provviste incustodite.

Assicuratevi di iniziare presto la salita e la discesa, perché non volete essere sorpresi dal caldo brutale di metà pomeriggio.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scozia e castello di Tioram: la storia e gli itinerari

10 cose da fare a Capo Verde: i consigli imperdibili

Leggi anche
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

  • Zanzibar: dove si trova, cosa vedere e quando andareZanzibar: dove si trova, cosa vedere e quando andare
  • giraffe-2191662_1280Visitare l’Africa: i luoghi da non perdere

    L’Africa non è solo Safari e animali selvatici: tutti i luoghi da non perdere per una vacanza nel continente equatoriale.

  • Loading...
  • Visita alla Necropoli di Dahshur a Il CairoVisita alla Necropoli di Dahshur a Il Cairo
  • Video villaggio Agadir MaroccoVideo villaggio Agadir Marocco
Contents.media