Notizie.it logo

Tallin: cosa vedere in tre giorni

Tallin: cosa vedere in tre giorni

Vuoi scoprire la bella cittadina di Tallin ma hai solo tre giorni per farlo? Niente paura: ecco cosa vedere:

  • La capitale dell’Estonia dal 1991 merita una visita, seppur breve. Da sempre crocevia di scambi commerciali e culturali, grazie alla sua localizzazione strategica.
  • Nel centro di Tallin c’è una collina chiamata Toompea, dove poter visitare la Cattedrale di Aleksandr Nevskij e il Castello di Toompea godendo di una bellissima vista sulla città.
  • Un must è la piazza Raekoja Plats, da dove poter vedere il Municipio in classico stile gotico e la Raeapteek, ossia la farmacia più antica d’Europa, che funziona ancora oggi.
  • E ancora merita una visita la Chiesa di Sant’Olav col suo campanile di più di 120 metri di altezza.
  • Una mattina si può visitare il Monastero domenicano di Tallinn.
  • Il Passaggio di Santa Caterina, una via lastricata da sampietrini medievali, è interessante da vedere.

    Da notare gli archi.

  • Infine da vedere ci sono i Bastion Tunnels, ossia dei canalicoli scavati sottoterra, che in passato, durante la dominazione svedese del XVII secolo, venivano usati per truppe.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche