Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Come incontrare persone nuove quando si è in viaggio da soli

Come incontrare persone nuove quando si è in viaggio da soli

La cosa più importante di un viaggio non è tanto la città od il paese che andremo a visitare, ma le persone con le quali dividi il viaggio.queste sono le persone che ti possono rendere un viaggio migliore o peggiore a secondo del rapporto che instauri con loro. se però sei in viaggio da solo come fai ?La risposta è ovvia: farsi nuovi amici.
Il problema è che per molte persone è molto difficile farsi nuovi amici.
Viaggiare mi ha insegnato ad essere molto più aperto e socievole nella vita di ogni giorno ed ad avere più facilità nel rapporto con gli altri. ho imparato così a socializzare ed ho conosciuto persone fantastiche in situazioni totalmente inaspettate. Alcune di queste sono poi diventate amicizie durature.
Qualche tempo fa il mio amico Julian è stato invitato a dare dei consigli sulla possibilità di fare incontri che si trasformano in amicizie, durante i viaggi.
Oggi vorrei darvi alcuni consigli su come conoscere persone nuove e poi fare amicizia con loro quando si viaggia da soli.

Voglio elencare 16 cose che ho imparato durante i miei viaggi.

Dimenticate tutto il resto. questo è il miglior consiglio che posso darvi.Molte persone stanno cercando i sistemi e le maniere più complicati per realizzare questa cosa e così si perdono in concetti complicati e sbagliati che non li porteranno ad ottenere ciò che vogliono. Si sentono troppo vecchi o troppo giovani o troppo orgogliosi per provare questa cosa.
Spesso sento affermazioni come: non andrei mai in un ostello perché è pieno di festaioli, di adolescenti anche minorenni, che pensano solo a far rumore”. niente di più sbagliato. Negli ostelli ho incontrato amici dai 18 ai 70 anni. non si devono porre barriere, nè di posti nè di età. Sempre c’è da imparare da qualunque persona si incontra.Leggete il mio articolo qualunque età abbiate.

Soggiornare in un ostello
Gli ostelli sono sicuramente i posti migliori per fare nuove amicizie.Sono pieni di persone di età completamente diverse.Certo si può incontrare il giovane avventuriero, e non sto parlando di me, ma si possono incontrare famiglie che decidono di viaggiare con un bugged limitato.
L’importante è ricordasi che gli ostelli spesso offrono camere private.

In questo modo vivrete come se foste in Hotel e vi godrete i vantaggi di vivere in comunità.
Quello di cui bisogna stare attenti è come prenotare un ostello. Quando sono andato a Dublino sono entrato nel sito Hostel Brokers per leggere quello che pensavano di un ostello dove volevo fare una prenotazione.Le recensioni, come pensavo, erano ottime ed anche l’atmosfera. In genere si trovano recensioni molto dettagliate e fedeli alla realtà.

Se mi leggerete ancora un pò troverete cos’è il Couchsurfing.
L’ idea è molto semplice. persone di paesi di tutto il mondo aprono le loro case e danno ospitalità libera. Perchè una persona deve farlo? Semplice. per molti è un modo per conoscere nuove persone, aprire i propri orizzonti e parlare con chi è amante dei viaggi. Questo non è solo un modo per viaggiare gratuitamente, ma una maniera eccezionale per scoprire a fondo il posto e la regione che state visitando.

Vi darà una prospettiva totalmente diversa da quella che avreste avuto viaggiando da semplice turista.
Fare CouchSurfing non è pericoloso nemmeno se sei una donna. Conosco un sacco di ragazze che fanno CouchSurfing e che non hanno mai avuto problemi.Quello che c’è da fare è contattare solo quelle persone che hanno avuto recensioni positive da parte dei precedenti ChouchSurfers.
Se volete usare il vostro Hobby per incontrare persone un sito come MeetUp può essere un ottimo strumento. Troverete un sacco di gruppi formati intorno ad una passione, uno sport o un’attività qualsiasi. Se per esempio siete appassionati di Trek, troverete facilmente persone appassionate senza nessun problema.Condividere la stessa passione è un ottimo modo di fare nuove amicizie.

Ma se non hai nessuna passione da condividere come farai? Quello che puoi fare è cercare un’attività specifica del posto dove di trovi.
Per esempio puoi cercare dei corsi di lingue, imparare a suonare la chitarra flamenca, la cucina toscana o addirittura incollare sulle scarpe ” cellidh dance” o balli scozzesi ed imparare sulla pista i loro balli.
In tal caso non solo incontrerai persone con le tue stesse passioni, ma potrai fare nuove esperienze.

Per cominciare vi consiglio di consultare bene la vostra guida di viaggio. Provate a vedere cosa c’è di particolare nella regione che state visitando e poi chiedete in giro dove e come si possono prendere lezioni. Un sito come Creigslist vi permetterà di trovare gli annunci dedicati alle varie attività locali e vi indicheranno le persone dalle quali poter prendere lezioni.

Alcuni consigli alle persone più piccole. Un modo veloce per fare amicizia è fare un Pub Crawl. Si tratta di un bar catena, 4 o 5 diversi, mentre si stanno bevendo un paio di drink con gli amici.
Ostelli della gioventù e qualche albergo, sono ottimi punti per iniziare un tour dei bar. Vedrete spesso avvisi presso le reception che invitano a partecipare ai tour dei bar. Personalmente non vedo molto bene questo tipo di attività, ma in alcuni paesi come il Nepal si possono sfruttare in quanto tour organizzati.

Andare in un “all inclusive” può portare grandi vantaggi.

Anche se non è proprio quello che mi soddisfa. Infatti ti trovi”intrappolato” con un sacco di viaggiatori, che, come te, hanno fatto questa scelta. Quindi ti trovi costretto ad intavolare conversazioni con persone che poco hanno a che vedere con te. Infatti li hai sempre insieme in escursioni giornaliere, che potrebbero durare al massimo due ore. Affronterai con loro tutte le escursioni che si offrono, senza poter scegliere quale fare e quale no.
Tutti i posti turistici offrono escursioni e per iscriversi bisogna essere aperti al dialogo con gli altri. Tutto quello che c’è da fare è iniziare una conversazione una volta che la guida non parla. poi limitarsi ad osservare quello che succede. Ricordo che durante il mio viaggio in Irlanda, appena arrivati a Dublino, avevo dimenticato la mia borsa ed alle 10 del mattino ho dovuto aspettare 18 ore il mio ospite Couchsurfing perchè stava finendo il suo lavoro.
Leggendo per strada Free Tours decisi di non parteciparvi.
Alla fine ho imparato lo stesso un sacco di cose sulla storia di Dublino e dell’ Irlanda, ma ho anche incontrato un gruppo di americani con i quali sono uscito di notte e con i quali ho ancora una bella amicizia.

Diventare un leader. Una delle cose che attrae le persone è la loro psicologia è incontrarsi con un Leader. Così invece di aspettare che le cose succedano devi provocarle. Per esempio immaginate di essere in hotel per una serata tranquilla. Piuttosto di stare incollati alla TV dovreste proporre ad altri clienti di andare in città per un drink. O meglio ancora proponete loro un gioco di carte.
Il gioco di carte è uno strumento incredibile per fare amicizie. un ottimo modo per simpatizzare e divertirsi con qualcuno che hai appena conosciuto. Lo scorso dicembre, durante un lungo viaggio in treno attraverso l’India, ho incontrato un gruppo di persone dello Sri Lanka.Mentre insegnavo loro le regole di un gioco chiamato “pezzo di merda” abbiamo sentito urlare nella carrozza solamente pochi minuti dopo la stessa frase. Ti descrivo brevemente le regole di questo strano gioco.(grazie per gli applausi… potete anche smettere). Si distribuiscono due carte: il Re ed il Jack.
con quattro giocatori si aggiunge un 2
con cinque un 2 ed un 3
e così via.
in tal modo ciascun giocatore ha 4 carte.
il resto delle carte, il “mucchio di merda” è messo al centro del tavolo.
Le regole del gioco:
chi ha la Regina di cuori comincia a giocare.Ogni giocatore passa una carta di sua scelta al vicino di sinistra. quando uno ha 4 carte uguali deve toccare il mazzo in centro, ma deve fare attenzione che tutti abbiano le 4 carte. In tal caso l’ ultima persona che ha ricevuto la carta deve prendere la prima carta del mazzo. Se un giocatore ha solo 3 carte o se nessuno ha le 4 carte uguali il primo giocatore che ha giocato deve prendere una carta dal mazzo.
il 7 è un jolly. Il giocatore mette il suo crap, le carte che ha pescato, nuovamente nel mazzo e rimescola.
I giocatori che non hanno le 4 carte uguali continuano a giocare.quando tutti hanno le carte uguali le carte vengono ridistribuite.Il gioco termina quando lo decidono i giocatori. Ognuno conta le schifezze che ha pescato. Gli assi valgono 100 Kg, i 2 due Kg il 3 tre KG ,…..
chi ha meno punti vince la partita.

Non dimenticarsi di fare domande. non bisogna avere paura di fare brutta figura. Anche questo è un modo per incontrare persone.Quando si fa turismo bisogna sempre chiedere dei consigli su cosa si può fare. Chiedi anche se non hai bisogno fallo lo stesso.Chiedi anche se conosci già la risposta. Non stai mentendo. e’ solo una scusa per instaurare una conversazione. Bisogna essere interessati verso il prossimo.
Solo così saprai se le persone sono interessate a parlare. Sai tutti amano parlare di se stessi.Tutti siamo inconsciamente un pò egoisti ed attendiamo solo una cosa: poter parlare di noi stessi.Utilizzate la cosa a vostro vantaggio.Dopo aver iniziato una conversazione con qualcuno bisogna fare delle domande del genere” quali paesi avete visitato?” “qual’è la vostro posto preferito?”, “cosa c’è di bello qui?”, “Sei in vacanza od in un periodo sabbatico?” o più semplicemente ” da dove arrivi prima di questo viaggio?”.
Vi suggerisco di leggere il miglior libro che ho mai letto sui rapporti sociali:”Come trovare amici ed influenzare gli altri” di Dale Carnegie. Vi aiuterà molto a trasformare una banale conversazione in un’amicizia duratura.

Essere aperto a nuove esperienze
Difficilmente potremo sfruttare le attività turistiche se ci atteniamo solamente ai consigli di una guida. Consiglio un trucco molto semplice. Ogni volta che fate un nuovo amico dite di si a tutte le uscite dove anche Lui partecipa. Nel libro si chiama “il potere di dire di SI”
L’esperienza mi ha insegnato che non puoi mai prevedere se un’esperienza può cambiare la sua vita.Certe volte la proposta più banale si può trasformare in un’avventura indimenticabile.
Quando ero a Corck cominciai a parlare con un tedesco che avevo conosciuto a Dublino. Mi ha chiesto di unirmi a loro, lei più tre amici austriaci, per tutto il tempo del viaggio di quattro giorni nell’Irlanda dell’Est.Anche se non conoscevo nessuno di loro ho accettato l’invito. Sono salito sulla loro auto ed ho passato i migliori giorni della mia vacanza.Siamo andati fino alle scogliere di Moher. Abbiamo trascorso una magnifica serata a Dingle. Abbiamo persino dato un passaggio ad un turista svedese per una parte del nostro viaggio.E’ stata un’esperienza fantastica che non avrei mai trovato in nessuna guida. Consiglio di portarsi sempre una matita e fogli per appunti oppure un cellulare dove sia possibile scrivere appunti. Questo semplice strumento può trasformare una semplice conversazione in una vera amicizia, sopratutto se si hanno interessi comuni.Se ti piace qualcuno, hai il modo di scrivere i suoi dati. Digli che ti interessa avere informazioni sul suo paese e sulla sua zona d’origine. Si può anche dire che lo inviterai nel gruppo dei tuoi amici di Facebook.
Facebook è il miglior sistema per tenersi in contatto con i tuoi amici. E’ possibile mandare messaggi di posta elettronica, inviare loro delle pubblicazioni e commentare quello che hanno pubblicato. Io lo uso tantissimo per restare in contatto con le persone che ho incontrato. Nel ritorno si è fermato al numero 13 della <board. Se siete interessati sara anche casa tua.

Personalmente mi piace annunciare in anticipo i viaggi che farò nei giorni seguenti.Ho avuto spesso feedback da persone che vivono o che viaggiano negli stessi luoghi dove sto per recarmi. E' una maniera di poter vivere e condividere dei momenti con qualcuno, anche se quando si viaggia da soli bisogna sempre essere prudenti. Bene vi ho dato un sacco di consigli per riuscire a trovare nuovi amici nei vostri viaggi. Alcuni vi serviranno sicuramente per trovarne e condividere con loro le esperienze del viaggio.Nonostante tutto ho ancora alcuni consigli per voi.

Fate sempre funzionare il vostro cervello
La maggior parte delle persone sono cordiali e piene di buone intenzioni. Tuttavia qualcuno può cercare di farti del male in qualche maniera.Dovete sempre stare attenti ed usare un giudizio critico.La vostra sicurezza personale vale più di qualunque esperienza che ho descritto. Io non sono mai stato in pericolo, ma bisogna comunque sempre usare l'istinto, specialmente quando si viaggia da soli.

Ultime cose
Anche se l' articolo è piuttosto lungo mi piacerebbe leggere e conoscere le vostre tecniche per incontrare persone nuove durante un viaggio.Quindi non esiste a condividere i vostri trucchi e le vostre tecniche nei commenti.

Per chiudere vorrei citare questa fase di William Yeats:2 non ci sono estranei, ma so.lo amici che non hai ancora incontrato"

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • ZagatZagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il mondo. Prima ...