Trekking Alto Ticino: tutti gli itinerari

Tutte le informazioni per conoscere i migliori itinerari di trekking dell'Alto Ticino.

La zona dell’Alto Ticino è perfetta per dedicarsi al trekking. Si tratta di un territorio in cui si possono fare meravigliose camminate a piedi, ammirando paesaggi spettacolari.

Trekking Alto Ticino: itinerari

La Svizzera è un Paese ricco di splendidi territori naturali da esplorare.

Le Alpi e i laghi compongono dei paesaggi meravigliosi da ammirare. I luoghi verdeggianti del Canton Ticino sono perfetti per fare bellissime passeggiate in mezzo alla natura. I luoghi ameni delle montagne svizzere sono perfetti per chi ama camminare. Si possono fare meravigliosi itinerari di trekking, che consentono di esplorare il territorio. Prima di partire per un bellissimo viaggio, è interessante conoscere tutte le informazioni sui percorsi più belli da fare a piedi.

switzerland-3098

Castelli medievali di Bellinzona

Il primo itinerario è di forma circolare e permette di ammirare i bellissimi castelli di Bellinzona. Le tre fortezze fanno parte dal 2000 dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’UNESCO. Costituiscono delle mete turistiche di immenso valore storico e artistico.

Il sentiero parte da Viale Portone e conduce verso il primo castello. Dopo aver ammirato Castelgrande si percorre una scalinata che porta in Piazza Collegiata e si raggiunge la bellissima fortezza di Montenbello. Dopo la visita si procede su Via Artore e si attraversa un ruscello cristallino. Il percorso continua su Via Piumerino e porta verso bellissimi vigneti. Presso il borgo di Artore si continua a camminare fino alla magnifica Rocca di Sasso Corbaro.

La visuale sulla città dall’alto è decisamente suggestiva e permette di fare una sosta rilassante, godendo del meraviglioso panorama.

city-43630

Il Sentiero dei Laghi

I laghi della Val Piora sono conosciuti a livello mondiale per la loro stupefacente bellezza. Il percorso parte da Piora, località in cui occorre prendere la funiculare rossa del Ritom. Anche questo itinerario è di forma circolare e conduce al punto di partenza. Dalla stazione di Piora il sentiero conduce verso il Pizzo Foisc. Si tratta di un luogo meraviglioso, situato a più di 2000 metri di altezza. Procedendo in discesa si arriva al magnifico Lago Ritom. Si tratta dello specchio d’acqua più grande dell’intero territorio del Canton Ticino. Si costeggia in seguito il lato sinistro della costa del bellissimo lago, fino a raggiungere il Lago Ton. Questo particolare bacino idrico è situato a 2000 metri di altezza e offre uno scenario paesaggistico decisamente incantevole. Il sentiero prosegue verso il Lago Cadagno, per poi attraversare l’Alpe di Piora.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggio in barca a vela alle Isole Eolie: tutte le informazioni

Gita fuori porta vicino Roma: dove andare con i bambini

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.