Trekking vista mare in Liguria: i migliori sentieri

Tutte le informazioni sui più bei sentieri in cui fare trekking con vista mare in Liguria.

Fare trekking con una splendida vista sul mare è un’esperienza da fare assolutamente, durante una splendida vacanza in Liguria.

Trekking vista mare in Liguria

La Liguria è una regione ricca di splendidi luoghi da visitare. I suoi borghi sono incantevoli e le coste regalano meravigliosi panorami.

Fare trekking in questo territorio è tra le esperienze più entusiasmanti che si possano provare. La bellezza del mare ligure e la salubrità dell’aria sono il contesto ideale per fare lunghe camminate. Nel contesto ligure ci sono molti splendidi sentieri da percorrere. Naturalmente la scelta è molto ampia. I percorsi presentano infatti diversi gradi di difficoltà. Alcuni sono adatti agli appassionati di trekking, per via delle salite e dei terreni scoscesi.

Si tratta di sentieri dal fascino incredibile, che danno l’opportunità di ammirare scorci suggestivi. Altri percorsi sono invece perfetti per chi desidera semplicemente godersi una passeggiata, ammirando gli splendidi terreni verdeggianti e la visuale sul mare ligure. Questi sentieri sono adatti anche alle famiglie che viaggiano con i loro bambini. A seconda delle proprie preferenze, si può scegliere tra i percorsi più belli e maggiormente panoramici.

cinque-terre

Il Golfo della Spezia

Nella bellissima zona delle Cinque Terre si può passeggiare lungo il Golfo della Spezia. Si tratta di un luogo meraviglioso, conosciuto anche come Golfo dei Poeti. Lungo la Via dell’Amore è possibile vivere una meravigliosa giornata facendo trekking. La vista è tra le più spettacolari della Liguria, con le pareti rocciose da un lato della strada e il cristallino mare ligure che si mostra in tutta la sua bellezza.

Questo percorso è adatto sia agli amanti delle lunghe escursioni che ai turisti desiderosi di ammirare uno splendido panorama. Visitare le splendide Cinque Terre facendo trekking regala l’occasione di guardarle da una diversa prospettiva. Si tratta di un’esperienza assolutamente fantastica da fare in Liguria.

Il Sentiero dei Tubi a Camogli

Il sentiero di Camogli è adatto a chi è abituato a praticare trekking. Il percorso segue il vecchio acquedotto, che riforniva di acqua il borgo. Lungo la strada si possono ammirare alcuni scorci panoramici di incredibile bellezza. Il mare appare limpido e assume le più splendenti tonalità dell’azzurro. È possibile attraversare lunghe gallerie buie, scavate all’interno della dura roccia. Si incontrano anche meravigliose scalinate e punti in cui la terra si affaccia a strapiombo sul mare.

Per questi motivi, è necessario essere accompagnati da una guida esperta. La difficoltà del percorso e la meraviglia dei luoghi che si possono ammirare rende questo sentiero perfetto per gli amanti delle escursioni.

Scritto da Debora Albanese

Scrivi un commento

1000

Ucraina, vacanze al mare, conviene? Consigli e mete

Castello di Monfestino in provincia di Modena: storia e visita

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.