Notizie.it logo

Vacanza ad ottobre: le mete migliori

vacanza ad ottobre

Per staccare dalla solita routine autunnale, una vacanza ad ottobre è la soluzione.

Anche se l’estate è passata da tempo, il mese di ottobre soprattutto se caratterizzato da tempo bello, può rappresentare un’ottima occasione per godersi un periodo di vacanza e partire alla scoperta di città d’arte ricche di storia. O ancora, concedersi un periodo di relax in qualche spiaggia tropicale e addirittura volare oltreoceano visitando una delle grandi metropoli statunitensi. Vediamo insieme quindi quali possono essere le possibili mete per una vacanza ad ottobre.

Vacanza ad ottobre nelle capitali europee

Praga e Budapest rappresentano indubbiamente due delle migliori alternative per una vacanza ad ottobre.

Praga

La capitale della Repubblica Ceca durante il periodo autunnale sembra avvolta da un’atmosfera magica, quasi fiabesca. Non c’è niente di meglio che concedersi una piacevole passeggiata alle prime luci dell’alba lungo il ponte Carlo che permette di godere di una splendida vista della città. Questo ponte deve la sua importanza al fatto che collega la parte vecchia della città, Stare Mesto, dove si trovano la grande piazza, il Municipio con il celebre orologio astronomico e la chiesa gotica di Santa Maria di Tyn, con il folcloristico quartiere di Mala Strana.

Si tratta di due zone della città assolutamente imperdibili e che meritano di essere visitate durante un periodo di completo relax.
praga vacanza ad ottobre

Budapest

Ma ottobre è un mese eccezionale anche per la capitale ungherese Budapest, in virtù di un clima ancora accogliente che rende davvero piacevole scoprire questa meravigliosa città. Ideale sarebbe effettuare la vacanza nei primissimi giorni del mese in modo da poter partecipare ad un evento locale molto sentito: il Festival della Pálinka e della Salsiccia. Si tratta di una rassegna gastronomica che si tiene dal 2 al 4 ottobre dove viene proposta in diverse preparazioni la salsiccia, uno dei prodotti tipici dell’alimentazione ungherese. La Palinka, invece, è un distillato di frutto, anch’esso prodotto tipico della tradizione locale.
budapest ad ottobre

Madrid

Per chi invece non vuole discostarsi troppo dalle abitudini occidentali, Madrid e Bruges rappresentano delle valide alternative. In questo periodo il forte caldo non opprime più la capitale spagnola e quindi può essere visitata con molta tranquillità, ammirando le sue attrazioni più importanti come:

  • Puerta del Sol;
  • Plaza Mayor;
  • Plaza de Cibeles;
  • il Palazzo Reale;
  • la Cattedrale dell’Almudena.

plaza mayor ad ottobre

Bruges

La cittadina belga durante il periodo autunnale si veste anch’essa di una tipica aria da fiaba molto suggestiva ed è assolutamente unico lo spettacolo che offrono le piccole stradine del centro storico, dichiarato Patrimonio dell’Unesco.
bruges ad ottobre

Vacanza ad ottobre fuori Europa

Ma ottobre è un periodo eccezionale anche per chi intendesse concedersi una vacanza al di fuori degli stati Europei. Gli amanti del mare, ad esempio, trovano nelle isole Seychelles un vero e proprio angolo di paradiso. Questo arcipelago che si trova nell’Oceano Indiano risulta composto da oltre 100 isole che si possono raggiungere via mare o con dei piccoli aerei che collegano le principali città. Un clima ottimo, barriere coralline e spiagge di una bellezza unica sono il corollario di questa parte del nostro mondo di ineguagliabile bellezza.

Seychelles ad ottobre

Una terra di assoluto interesse e che si presta perfettamente per una vacanza culturale nel mese di ottobre è la Giordania, con specifico riferimento alla città di Petra. Le temperature molto gradevoli, che non superano i 25 gradi, permettono di visitare i diversi luoghi di interesse o di concedersi una pausa rilassante lungo le piccole spiagge del mar Morto dove si possono anche provare i fanghi che producono diversi effetti benefici sull’organismo.

Petra ad ottobre

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche