Valencia: cosa fare la sera

Valencia è una delle città più grandi e popolose della Spagna, e presenta attrazioni e luoghi di divertimento.

Valencia è una delle città più grandi e popolose della Spagna, e come altre metropoli dello stato iberico, presenta attrazioni e luoghi di divertimento all’insegna del piacere.

Il posto più frequentato dai giovani della città spagnola è Barrio El carmen, pieno di locali, bar, negozi, caffetterie e night club, rappresenta il cuore pulsante della città.

Il locale più famoso al centro di questi vicoli lungo Calle de Caballeros, è Radio City, insieme il Cafè Oasis e il Cafè Negrito, dove ruota la vita notturna e la movida della città.

Valencia, cosa fare la sera: la movida e altri posti conosciuti

La zona del porto invece è un posto dove poter cenare e successivamente recarsi presso una discoteca, dove il raffinato club Marina Beach offre una favolosa vista del tramonto, mentre il Luna Rossa potrà scatenare la tua voglia di ballare fino all’alba.

Molto frequentata anche la zona dell’ università, lungo l’ Avinguda d’ Aragò, dove si può trovare movimento al Black Note, famoso locale per la sua musica rock e blues. Molto conosciuti anche il Caribbean’ s Aragon e il Cafè Tucan, discoteche alla moda per i giovani.

Nel quartiere di Extramus invece si può trovare il Juan Llores dove si può asssistere ad un’ atmosfera latina, con un mix di sapore esotico e tropicale, nei bar di Hawaika, nel Loco Club, e nel Cafè del Duende aperti fino all’alba.

Valencia, cosa fare la sera: il club alla moda e i locali più trendy

Spostandoci verso Plaza Canovas, si possono trovare una serie di esclusivi ed eleganti palazzi conosciuti per le loro grandi nomee, dove la moda e la scena notturna sono padrone del posto. L’ Irish Pub St. Patrick e il Blue Iguana sono due locali dove puoi bere e ballare fino al mattino in questo quartiere a cinque stelle.

Il ritrovo degli hipster è presso il Barrio De Rufaza, ricco di club alla moda, dove al cafè Mercedes potrai ascoltare concerti jazz, mentre al Bella De Cadiz potrai gustare ottimi cocktail. Infine al Benimaclet, molto amato dagli studenti universitari, si possono trovare caffè aperti fino tarda notte, come il La Gramola, il Kat Cafè e il Glop, dove si possono bere anche ottime birre.

Scritto da Andrea Rizzatello
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Terme di Petriolo: dove si trovano e storia

Le isole dell’Honduras, paradiso delle immersioni

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media