Notizie.it logo

Come vestire i bambini in Sicilia nel mese di Novembre

Come vestire i bambini in Sicilia nel mese di Novembre

Vestire i bambini ai primi freddi è complicato. Vestire i bimbi a Novembre in Sicilia potrebbe esserlo ancora di più.

Gli inverni miti impongono vestiti che non li facciano sudare troppo

Durando poco la stagione “di mezzo”, importante è non acquistare l’abbigliamento per i bimbi, pensando di riutilizzarlo l’anno successivo. Loro devono sentirsi comodi ma nei vestiti della loro taglia.

Vestiti in fibra naturale è la regola in ogni stagione

Coprire i propri figli a strati in modo tale da alleggerirli man mano che la giornata si scalda è consigliabile.

Pantaloncini, felpe, scarponcini e calzettoni in cotone per i maschietti

Gonnelline, maglioncini, calze in cotone e scarpette chiuse tipo “bebe” per le femminucce.

Essendo la Sicilia un’isola temperata ma umida, è bene tenere un cappellino in borsa e anche una piccola sciarpa in lana se dovesse alzarsi il vento o abbassarsi velocemente la temperatura.

Per i neonati la copertina di lana leggera va bene, importante non fargli indossare pagliaccetti troppo pesanti, rischierebbero di sudare e di avere un colpo di freddo.

Tutti i bambini devono stare all’aria aperta, correre nei parchi e giocare con i coetanei.

L’infreddatura è alle porte e Novembre è un mese “pazzerello”.

Qualche “cambio” in più in borsa, tiene sicuramente il medico lontano

© Riproduzione riservata
Leggi anche