Viaggio di nozze in Oman: cosa vedere

Tutte le informazioni che servono per godersi un bellissimo viaggio di nozze in Oman.

Fare un viaggio di nozze in Oman permette di godersi una splendida vacanza all’insegna del puro romanticismo. L’Oman è infatti un Paese splendido da visitare, grazie alla presenza di suggestivi paesaggi naturali e di magnifiche attrattive.

Viaggio di nozze in Oman

L’Oman è una destinazione di viaggio perfetta per trascorrere una luna di miele indimenticabile. Si tratta di un Paese che sorge nel contesto territoriale della Penisola araba, noto per la bellezza dei suoi paesaggi naturali e per i suoi siti archeologici. Visitare l’Oman consente di godersi una vacanza romantica in un luogo che custodisce delle autentiche meraviglie. Nel corso del viaggio è infatti possibile ammirare il deserto e i panorami mozzafiato della costa.

Advertisements

Fare un viaggio di nozze in questo ambiente suggestivo e variegato è un’idea perfetta per vivere un’esperienza indimenticabile. Prima di partire, è interessante sapere tutte le informazioni che servono per godersi al meglio una luna di miele in Oman.

oman deserto

I deserti in Oman

Il territorio dell’Oman comprende delle ampie aree desertiche assolutamente da visitare. Il deserto delle Wahiba Sands è anche detto deserto giallo ed è il più visitato dai turisti che arrivano dall’estero. La sua posizione permette di raggiungere comodamente le dune sabbiose. Inoltre, si tratta di un’area in cui sono presenti molte strutture turistiche in cui trascorrere il soggiorno durante la luna di miele. Un altro deserto che merita di essere visto è quello delle dune bianche di Al Khaluf.

L’area desertica in questione si trova lungo la costa dell’Oman, in un contesto in cui il mare e la sabbia bianca danno luogo a uno spettacolo naturale imperdibile. Nella zona meridionale del Paese sorge invece il deserto rosso del Rub al Khali, caratterizzato dalla presenza di imponenti dune di sabbia finissima. Visitare questo deserto permette di godersi la bellezza della natura selvaggia della Penisola araba.

Architettura e archeologia

L’Oman è un Paese ricco di storia, come si evince dagli importanti complessi architettonici che sorgono entro il suo territorio. Nel corso di un viaggio in questo splendido Stato della Penisola araba è possibile ammirare antiche torri e imponenti rovine. Ad esempio, un posto assolutamente da non perdere è Al Manzafah. All’interno di questa antica città sorgono alcune delle più importanti testimoniante che riguardano la storia del Paese. Un altro luogo degno di nota è il sito archeologico di Salut. Gli storici hanno datato i reperti presenti nel sito come risalenti addirittura all’Età del Ferro. Le fortificazioni e le pitture rupestri di Salut si conservano ancora in uno stato perfetto e rappresentano alcune delle attrattive più interessanti dello Stato di Oman.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Strada delle Rocche: un viaggio tra i castelli della Germania

Anello d’Oro, Russia: mappa del percorso

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media