Villa Cimbrone di Ravello: tutte le informazioni

La storia, le curiosità e gli splendidi panorami che si possono ammirare da Villa Cimbrone di Ravello.

Un luogo davvero speciale da cui godere il panorama della Costa Amalfitana è Villa Cimbrone di Ravello. Un luogo ricco di posti spettacolari e viste panoramiche incredibili. Tutte le informazioni sulla storia e sulla visita.

Villa Cimbrone di Ravello

Situata in cima ad un promontorio dalle incantevoli vedute del Mediterraneo e dell’epica costa sottostante, Villa Cimbrone è la corona d’alloro di Ravello.


Le sue origini risalgono all’XI secolo, tuttavia, la villa e i suoi giardini siano stati intensamente rinnovati da un nobile inglese, Lord Grimthorpe, agli inizi del XX secolo.

Con i suoi immensi giardini e viste da sogno, la villa è un luogo noto per matrimoni, lune di miele e banchetti. La villa è un hotel privato a cinque stelle, Hotel Villa Cimbrone, ma i giardini sono aperti al pubblico e si qualifica nel complesso, forse, come la vista più incredibile della Costiera Amalfitana.

Advertisements

Il belvedere della villa, Terrazza dell’Infinito, è delineato da una serie di busti marmorei che, nelle giornate limpide, si evidenziano a contrasto col cielo celeste retrostante e con le acque azzurre del Mediterraneo sottostante.

Villa Cimbrone

Visita

L’orario di visita ai giardini va dalle 9 fino al tramonto, e i biglietti d’ingresso costano €7. Inoltre, è possibile prenotare una visita guidata all’interno degli splendidi giardini contattando lo staff della villa telefonando o inviando una email.

Ma vediamo, adesso, quali sono i luoghi più belli da visitare all’interno dei giardini.

Gore Vidal, il noto autore americano e residente a Ravello per lungo tempo, affermò che la vista dal Belvedere fosse la più raffinata del mondo, e che nessuno che avesse visitato il Belvedere durante un giorno sereno avrebbe dubbi a riguardo.

I luoghi

Il sentiero principale, chiamato Viale dell’Immenso, include una pergola, che si nota di più in estate con il bianco e blu dei glicini in piena fioritura. I giardini stessi sono adornati con templi, statuari, e altre ricreazioni che ne conferiscono un tocco classico.

I giardini di villa Cimbrone sono splendidi e ospitano esemplari dei “fiori più belli che si possano immaginare“. Essi sono stati in gran parte ridisegnati all’inizio del 20° secolo, con il prezioso contributo del giardiniere inglese Vita Sackville-West.

Sono considerati tra i più importanti esempi di paesaggio inglese e di cultura botanica nel sud dell’Europa.

All’interno dei giardini, è presente la villa secolare adibita ad albergo a 5 stelle.
L’Hotel di Villa Cimbrone e il suo parco secolare si trovano in una zona pedonale accessibile attraverso una stradina panoramica, alternata da scale, in via Santa Chiara 26 a soli 10 minuti dal centro storico di Ravello.

Il chiostro, proprio di fronte alla biglietteria, fu ampiamente ridecorata da Lord Grimthorpe un secola fa. Ha una magnifica copertura al centro, e le mura del chiostro sono riccamente ornamentate con bassirilievi. L’opera più notevole è una tegola del famoso Luca Della Robbia.

Altro luogo splendido e interessante da visitare è la cripta, un’altra creazione di Lord Grimthorpe, è stata realizzata seguendo il modello del cellarium dei monaci di Fountains Abbey, un monastero Cistercense vicino Malton, Inghilterra, dove Grimthorpe nacque. Con le sue collone massicce, il suo interno ombreggiato, e le ampie viste del Mediterraneo, è il posto ideale per i ricevimenti.

Vale la pena di vedere il “Terrazzo dell’Infinito“, un balcone naturale che affaccia sulla Costa d’Amalfi, con i suoi limoneti e le sue casette abbarbicate.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Battipaglia: cosa vedere e cosa mangiare, i consigli di viaggio

Cosa vedere vicino a Castell’Arquato: i luoghi più belli

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.