Villa del Balbianello, Como: come arrivare e informazioni

Una guida completa sulla Villa del Balbianello di Como, per sapere come arrivare e le informazioni utili.

Per trascorrere una vacanza da sogno in Lombardia ci sono luoghi nel comasco che offrono mete interessanti. Vediamo come arrivare alla Villa del Balbianello di Como e quali sono le informazioni da sapere.

Villa del Balbianello, Como: come arrivare e informazioni

La Villa del Balbianello è una delle mete più visitate di Lenno, in provincia di Como. Al suo interno sono presenti bellissime collezioni di libri, cimeli e fotografie delle spedizioni del suo ultimo proprietario. La magnifica struttura apparteneva infatti a Guido Monzino. La bellezza della Villa è costituita dalla meravigliosa struttura architettonica, di immenso valore artistico. Anche gli interni presentano una raffinatezza e una cura dei dettagli invidiabile, tipici del gusto del vecchio proprietario.

Guido Mondino era il proprietario della catena dei supermercati Standa, nonché un noto alpinista ed esploratore. Ha lasciato la sua splendida villa in eredità al FAI, che ha salvaguardato negli anni lo splendore della bellissima costruzione. Gli interni della Villa del Balbianello si possono attualmente vedere in orari stabiliti. Si effettuano interessanti visite guidate, che permettono di ammirare le splendide stanze e i giardini ameni della villa. Si tratta di un’esperienza altamente arricchente, che regala la possibilità di un grande approfondimento culturale.

villa-37

Come arrivare a piedi

La splendida Villa del Balbianello si trova precisamente a Lenno. Si tratta di un bellissimo borgo, situato nel territorio della provincia di Como. L’indirizzo preciso della Villa è Via Guido Monzino 1 e arrivarci è piuttosto semplice.

Per recarsi in questo fantastico luogo a piedi bisogna lasciare l’auto presso il parcheggio di Via degli Artigiani. Poi si percorre un grazioso vialetto composto da ghiaia, che forma un lieve sali-scendi. Attraversare per una decina di minuti i boschi intorno all’edificio è un’esperienza interessante. Dopo pochi minuti di cammino nella penisola di Lavedo si arriva presso la magnifica struttura.

Il Taxi-Boat

Esiste un modo alternativo per arrivare presso la Villa del Balbianello. Si tratta dell’utilizzo del servizio di taxi-boat, un servizio a pagamento che porta direttamente presso la costruzione. Il punto di partenza è costituito dal bellissimo lido di Lenno. Questo si raggiunge attraversando la Via degli Artigiani, fino ad arrivare al parcheggio. Il servizio offre la possibilità di avere tutti i comfort desiderati. Arrivare presso la Villa a piedi permette invece di godersi gli splendidi paesaggi. La visuale sul lago è infatti altamente panoramica e lascia senza fiato chi la guarda. Anche la via alberata merita di essere ammirata con attenzione. Regala infatti una meravigliosa sensazione di relax.

Scritto da Debora Albanese

Scrivi un commento

1000

Val Gardena estate 2020: consigli di viaggio

Val d’Ega: cosa fare e cosa vedere, la guida

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.