Vivere vicino al mare fa bene: tutti i vantaggi

Tutte le informazioni sui motivi per i quali vivere vicino al mare fa bene.

Vivere vicino al mare fa bene, come si evince da molti studi scientifici. Si tratta di un elemento che condiziona in modo determinante e positivo la salute psicofisica e la sensazione di benessere.

Vivere vicino al mare fa bene

La vicinanza al mare è uno dei fattori maggiormente determinanti per godere di una vita felice.

Si tratta di un’affermazione ormai condivisa in modo pressoché universale dalla comunità scientifica. La bellezza dei paesaggi marittimi e la sensazione di benessere data dal mare avrebbe una serie di benefici sulla vitalità e la concentrazione. Inoltre, vivere vicino al mare stimola in modo sensibile verso il desiderio di fare attività sportiva. Anche solo una passeggiata lungo la costa contribuisce ad amplificare ulteriormente la sensazione di benessere complessiva. La vita nei pressi del mare assume una leggerezza che è difficile percepire abitando in una grande metropoli o in una cittadina. Avere la possibilità di godere di bei paesaggi naturali è un elemento che ha effetti di grande portata sul tono dell’umore. Vivere vicino al mare offre l’opportunità di godere di benefici che comprendono l’intera sfera psicofisica dell’individuo. Per comprendere al meglio i vantaggi che una vita al mare comporta è interessante approfondire gli studi scientifici che dimostrano i benefici del mare.

malta

Gli studi scientifici

Numerose ricerche scientifiche hanno preso in considerazione ipotesi che riguardano gli effetti benefici del mare sulla vita delle persone. Si tratta di studi resi necessari dall’acuta percezione dello stress rilevata all’interno della popolazione generale. Molte discipline si stanno muovendo nella direzione che permette di indagare i fattori che producono benessere a livello della psiche e del corpo. Un interessante studio si è tenuto presso l’università britannica di Exeter. Durante la ricerca un campione di 48 milioni di persone ha permesso di rilevare una significativa associazione tra il benessere percepito e il fatto di abitare a meno di un chilometro dal mare. In particolare, la maggior parte delle persone che vivono vicino al mare hanno dichiarato di essere in buona salute. Chi vive a maggiori distanze dalla costa ha fatto la medesima dichiarazione con una frequenza minore rispetto alla porzione del campione che vive nei pressi del mare.

I benefici del mare

Tra i benefici più importanti che il mare apporta alla salute psichica e fisica spicca quello che ha a che fare con la percezione del benessere nel suo complesso. Questa sensazione contribuisce a mantenere alto il tono dell’umore e contribuisce all’acquisizione di uno stile di vita attivo e salutare. La vicinanza al mare permette infatti di godersi lunghe passeggiate e ammirare splendidi panorami. Tutto ciò si traduce in una condizione ottimale di benessere psicofisico.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torre delle Polveri, Merano: storia e struttura

Biccari, Puglia: una meta imperdibile

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media