Week end nell’astigiano: consigli di viaggio

Tutte le informazioni su cosa fare durante un bellissimo week end nell'astigiano

Per trascorrere un meraviglioso week end, la zona nell’astigiano è la meta perfetta. Si tratta di uno splendido luogo in cui fare una vacanza rilassante.

Week end nell’astigiano: cosa vedere

Il Piemonte è una regione che regala paesaggi pieni di fascino.

In questa splendida meta turistica si possono trovare colline verdeggianti e prati fioriti. I borghi sono avvolti in un’atmosfera che regala pace e benessere. La quiete che si respira passeggiando tra le bellissime vallate ha un effetto rigenerante su chi le visita. In più, le città piemontesi sono il contesto ideale per ammirare maestosi monumenti e camminare su magnifiche strade. Una delle località più apprezzate è la città di Asti.

Si tratta di una cornice perfetta per trascorrere un meraviglioso week end all’insegna del relax. Il territorio nell’astigiano è ricco di cose da vedere e da fare. Trascorrere un fine settimana ad Asti permette di godersi la quiete e la bellezza della città.

Cosa vedere ad Asti

La città di Asti presenta un inconfondibile fascino, dato dal suo stile medievale. La località è anche conosciuta come la città delle 100 Torri, grazie alle numerose strutture edificate durante il Medioevo.

Anche le chiese e gli edifici storici sono luoghi da visitare, durante un piacevole fine settimana. All’interno del centro storico si può ammirare la vasta Piazza del Palio. Si tratta di uno dei piazzali più ampi del territorio italiano.

asstt

Palazzo Alfieri

Molto bella è anche la Piazza Vittorio Alfieri, dedicata al famosissimo poeta astigiano. Poco distante dalla piazza si trova il bellissimo Palazzo Alfieri. Durante il week end è possibile avere accesso ai suoi splendidi giardini. È possibile persino visitare le stanze della villa in cui è nato e cresciuto il grande drammaturgo.

Torre Trojana

Si tratta della Torre più antica di Asti, che è anche la meglio conservata di tutto il Piemonte. La sua struttura imponente è impregnata di un grande fascino. La costruzione è anche conosciuta con il nome di Torre dell’Orologio. Il nome è dovuto alla presenza di un grande orologio, riparato dalle bellissime merlature a coda di rondine e da un pinnacolo. Sono degne di nota anche la Torre Rossa di San Secondo e la maestosa torre del campanile della Cattedrale di Santa Maria Assunta.

I dintorni di Asti

Nel territorio astigiano si possono visitare le splendide colline delle Langhe e quelle del Roero. Altre zone verdeggianti bellissime da vedere sono le colline del Barbaresco e quelle del Monferrato. Chi cerca un contatto con la natura ha la possibilità di trascorrere un meraviglioso week end, immerso nei paesaggi verdeggianti piemontesi. È possibile anche percorrere il bellissimo sentiero della Via Francigena. Lungo il percorso si possono ammirare le antiche chiese del territorio, che presentano un impeccabile stile romanico.

Scritto da Debora Albanese

Scrivi un commento

1000

Campo della Lavanda a Campotenese: come visitarlo

Ucraina, vacanze al mare, conviene? Consigli e mete

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.