Notizie.it logo

10 motivi per visitare York nel Regno Unito

10 motivi per visitare York nel Regno Unito

York è una città nel nord dell’Inghilterra ed è la capitale della più grande contea inglese: Yorkshire.

York è un’antica città murata, ricca di fascino e si storia: è stata fondata dai romani nel 71 d.C. Vediamo insieme i principali motivi che rendono la città una meta appetibile.

Per gli appassionati dei trasporti, in città ha sede il più grande museo ferroviario di tutto il mondo: il National Railway Museum, in cui potrete ammirare modellini in scala ridotta e ricostruzioni su display di centinaia di modelli diversi di veicoli. L’ingresso è libero.

York è una città antichissima e anche le attività della vita quotidiana consentono ai visitatori e agli abitanti di godersi l’atmosfera ricca di storia che pervade le vie del centro. Per questa ragione anche una sessione di shopping tra i negozi delle vie più centrali- Stonegate e Shambles– può trasformarsi in un’occasione per visitare splendidi edifici del XIV e del XV secolo.

Per una visita più culturale, non potete perdervi: la Cattedrale di York, il Centro Jorvik e il museo del Castello. La Cattedrale, denominata York Minster, è la chiesa principale della diocesi anglicana di York; secondo la gerarchia anglicana il suo vescovo è secondo solo a quello di Canterbury.

La Cattedrale è uno degli edifici gotici più grandi del Nord Europa: vale la pena una visita anche solo per ammirare l’architettura esterna e le decorazioni all’interno.

Il Jorvik Viking Centre è un museo e un parco archeologico: il centro, infatti, sorge su un sito archeologico in cui, dal 1976 ad oggi, gli scavi hanno portato alla luce circa 15.0000 oggetti risalenti al tempo in cui i vichinghi governavano la zona. Si tratta di un’esperienza istruttiva e divertente, particolarmente indicata per i bambini.

Lo York Castle Museum si trova nelle prigioni del castello cittadino: fu inaugurato nel 1938 e contiene un serie completa di ricostruzioni per capire lo stile di vita vittoriano. All’interno del museo sono riprodotte alcune botteghe, una strada tipica dell’epoca, una sala da pranzo e l’esempio di un cottage sperduto nelle brughiere inglesi.

Le attrazioni storiche sono numerose e ognuna racconta una testimonianza di un passato che non c’è più, ma che è interessante ricordare.

Ad esempio, la Torre di Clifford è tutto ciò che rimane del Castello di York, che fu costruito dopo che Guglielmo il Conquistatore conquistò la corona inglese nel 1066. La Torre servì come prigione, ma adempì anche alla funzione di zecca di stato. La Torre sorge sulla cima di una collina, da cui si gode una vista incantevole della città e della mura che la abbracciano.

Gli amanti dei misteri e della “torbida” atmosfera vittoriana potranno soddisfare la loro curiosità prendendo parte al Ghost Walk, un tour in cui le guide- vestite in perfetto stile vittoriano- vi condurranno alla scoperta di edifici storici e poco conosciuti dai turisti.

Parlando ancora di storia, ma spostandoci verso tempi più recenti, che tutti ricorderanno, una visita allo York Cold War Bunker vi permetterà di respirare l’atmosfera di segretezza e tensione tipica della guerra fredda. Il bunker è un semi-sotterraneo a due piani, che fu costruito per monitorare le esplosioni nucleari e le loro ricadute nello Yorkshire, nel caso di una guerra nucleare.

A tutti coloro che prediligono attività più distensive e rilassanti, suggeriamo una passeggiata per i Museum Gardens, i giardini botanici cittadini e di prendere parte al tour dedicato alla scoperta della storia del cioccolato- York’s chocolate story– dal momento che la produzione del cioccolato è stata per molto anni una parte fondamentale dell’industria manifatturiera cittadina.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Magnetico Galaxy 500 Rigenerato
99.95 €
240 € -58 %
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora