Notizie.it logo

10 piatti tipici Spagna meridionale

10 piatti tipici Spagna meridionale

Andalusia, nel sud della Spagna è la più grande delle province del paese. Espressione autentica della Spagna e della sua arte culinaria.

La cucina andalusa prende ispirazione da un crogiolo di culture che ha forgiato il patrimonio culturale e gastronomico della Spagna.

Gli anni della dominazione turca dell’area meridionale del paese, hanno lasciato un patrimonio culinario dai sapori raffinati, quasi orientali, con un opulento uso di spezie ed erbe, arance e altra frutta nei piatti salati, tra cui mandorle e cannella insieme alla carne.

Andalusia è il più grande produttore mondiale di olio d’oliva ed il suo sapore è il fondamento per tutti i suoi piatti, a partire da colazione, con pane tostato insaporito appunto nell’olio d’oliva e pomodori tritati aceite di Pan y tomate, accompagnato dal caffè . Le manzanilla e gordal sono varietà di olive da tavola.

Gazpacho, il piatto più noto in Andalusia e nel mondo, è un’espressione araba che significa ‘pane inzuppato’.

Tradizionalmente conosciuto come cibo contadino, composto da olio di oliva, pane e aglio tritato o schiacciato.

Prosciutto Serrano, la provincia montuosa di Huelva, in Andalusia occidentale è famosa per la produzione di prosciutti, da suini alimentati parzialmente o interamente con ghiande.

Con quasi 2.000 chilometri di costa, la Spagna è rinomata per il suo pesce fresco e frutti di mare. Boquerones, sono piccole acciughe fritte, Calamares, anelli di calamari teneri o branzino al forno interamente in una spessa crosta di sale marino. Chiperones, calamari fritti in una pastella leggera e servita con Ali Oli, una maionese all’aglio.

© Riproduzione riservata
Leggi anche