5 cose da fare e da vedere in Val Venosta

Cosa fare e vedere durante una vacanza in Val Venosta, area bellissima che ha parecchio da offrire, non solo in termini paesaggistici. 

State cercando una meta di montagna per le vostre prossime vacanze? Andare in Val Venosta potrebbe rivelarsi un’ottima idea, perché questa valle dell’Alto Adige ha moltissimo da offrire, nella stagione invernale ma anche e soprattutto in quella estiva. La Val Venosta si estende da Passo Resia, dove nasce l’Adige e si può ammirare il suggestivo campanile che affiora dalle acque del lago, fino a Naturno nei pressi di Merano. Si tratta di un’area davvero bellissima, che ha parecchio da offrire, non solo in termini paesaggistici.

Scopriamo allora insieme quali sono le cose da fare e da vedere assolutamente durante una vacanza in Val Venosta.

#1 Visita al lago di Resia

Chiunque arriva il Val Venosta sa di non poter perdere per nessun motivo al mondo uno dei simboli di questa valle, ossia il campanile sommerso nel Lago di Resia. Soprattutto in primavera e in estate questa è una tappa che merita di essere fatta. Quello che si vede sputare solitario dalle acque è tutto ciò che rimane dell’antico paese di Curon, che dopo la Seconda Guerra Mondiale fu letteralmente sommerso per via della costruzione di una diga. La storia del Lago di Resia è dunque piuttosto triste, ma il campanile è oggi il simbolo della Val Venosta, ricco di suggestioni e di ricordi. Presso il lago di Resia sono avvenute le riprese di Curon, la serie tv di Netflix uscita nel 2020.

#2 Un giro a Glorenza: uno dei borghi più belli d’Italia

Assolutamente da non perdere in Val Venosta è anche Glorenza, che è stato inserito nella lista dei borghi più belli d’Italia. Questa pittoresca cittadina è stata scelta in più occasioni come set per alcune produzioni cinematografiche e merita una visita perché conserva ancora diversi elementi storici: dalla cinta muraria che è totalmente conservata ai portici alle mura storiche.

#3 Escursione lungo i sentieri delle rogge

Per chi si trova in vacanza in Val Venosta nel periodo primaverile o estivo, un’escursione lungo i sentieri delle rogge è davvero d’obbligo. Si tratta di percorsi che si snodano lungo dei canali stretti e che attraversano l’intera valle. Le escursioni da compiere sono moltissime, per tutte le difficoltà, dunque non ci sono scuse: un bel giretto alla scoperta delle rogge deve essere fatto e ne vale proprio la pena.

#4 Giro in bici sulla pista ciclabile dell’Adige

Sempre durante la bella stagione, un’altra cosa che vale la pena fare in Val Venosta è un giro in bici lungo la pista ciclabile. Questa è lunga ben 80 km ed attraversa dei luoghi davvero magici, sia dal punto di vista naturalistico che storico-culturale. L’esperienza merita davvero ed è indicata anche a coloro che sono in vacanza con i bambini.

#5 Visita a Castel Coira

La Val Venosta ospita anche alcuni castelli davvero molto suggestivi ed il più bello di tutti è Castel Coira: si tratta di uno dei più imponenti ed offre una vista panoramica unica. Questo castello si trova su una collina sopra Sluderno e conviene effettuare una visita guidata, per scoprire la sua storia e tutti i segreti che ancora oggi cela tra le sue mura. Un luogo magico e fiabesco, che anche i bambini apprezzano.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Honduras: dove si trova, le sue isole e il suo clima

Edimburgo in autunno: il periodo perfetto per un viaggio

Leggi anche
  • GozoVita notturna a Gozo
  • Villaggi TuristiciVillaggi Turistici sul mare in Calabria: le varie soluzioni

    Per chi non abbia ancora prenotato il proprio soggiorno per un meritato riposo dopo un’annata stancante i villaggi turistici sul mare in Calabria

  • Loading...
  • guatemalaViaggio in Guatemala, cosa mettere in valigia

    Andiamo alla scoperta del Guatemala. Cosa dobbiamo sapere se vogliamo effettuare un viaggio lì e cosa portare in valigia?

  • Viaggiare in solitariaViaggiare in solitaria, le mete da non perdere

    State pensando di partire per un viaggio in solitaria? Vediamo quali sono le mete da non perdere.

  • viaggi per singleViaggi per single a San Valentino: le mete più desiderate

    I viaggi per single e le mete desiderate per San Valentino sono tante: da Lisbona e Barcellona a Ibizia e Gallipoli, è difficile scegliere la giusta destinazione turistica.

Contents.media