Notizie.it logo

5 piatti locali con wurstel Berlino

5 piatti locali con wurstel Berlino

Ricette da “streetfood” style a Berlino? Ecco a voi…

Berlino, famosa in tutto il mondo non solo per essere una città ricca di arte e cultura, ma anche per i suoi piatti a base di würstel, o salsiccia tedesca, o meglio wurst, come viene chiamata in Germania.

Se volete riproporre questo gusto nordico sulle vostre tavole, ecco una serie di proposte…

  • Bockwurst Inventato nel 1889 a Berlino, è una salsiccia è fatta di vitello e maiale, insaporita con sale, pepe e paprica. Viene solitamente fatta bollire in acqua, ma può essere anche cotta alla griglia.
  • Bratwurst, salsiccia fatta con carne di vitello, maiale o manzo, viene normalmente cotta alla griglia o fritta in padella. Ne esistono oltre 40 varianti regionali in Germania e può essere venduta sia fresca, che affumicata.
  • Currywurst, salsiccia di maiale calda, tagliata a fette e condita con ketchup, curry in polvere e altre spezie.

    Inventato a Berlino nel 1949, è ora venduta in tutta la Germania nei chioschi, o pub.

  • Weisswurst, o salsiccia bianca, fatto da carne macinata di vitello e pancetta di maiale fresca. Condita con prezzemolo, limone, cipolle, zenzero e cardamomo. Viene tradizionalmente mangiata al mattino, bollita e la pelle viene rimossa prima di mangiarla. E’ generalmente servita con senape dolce bavarese.
  • Leberwurst, salsiccia di fegato, è normalmente composta da fegati di maiale e la maggior parte delle varietà sono spalmabili. Può essere normale o affumicata, ed è condita con altre carni, grassi, pepe, maggiorana, pimento, timo, semi di senape macinati o noce moscata. È inoltre possibile aggiungere cipolla o pancetta e spesso si mangia sul pane di segale.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche