Attrazioni imperdibili a Milano: tra musei e località

Queste attrazioni dovrebbero assolutamente essere presenti nella vostra lista di cose da vedere!

Ci sono alcune attrazioni imperdibili a Milano a cui non dovreste assolutamente rinunciare. Questo incrocio di arte di livello mondiale, alta moda e architettura mozzafiato è ricco di attrazioni che vi aiuteranno a capire come il passato dell’Italia continui a influenzare il suo presente.

Attrazioni imperdibili a Milano

Leonardo

L’eredità di Leonardo da Vinci è intrecciata con la storia di Milano. Il poliedrico polimatico ha vissuto qui per gran parte della sua vita, lasciando capolavori come “L’ultima cena” come parte del patrimonio della città. Per celebrare la vita e la creatività del suo omonimo soggetto, il museo interattivo presenta modelli funzionanti dei progetti di macchine volanti e sommergibili di da Vinci, oltre a riproduzioni digitali delle sue opere d’arte più famose, per consentire ai visitatori di scoprire i segreti del suo genio.

Insomma, un’attività assolutamente consigliata in occasione di un viaggio di tre giorni.

Torre Branca

La Torre Branca non è la struttura più grande o più antica di Milano, ma una passeggiata lungo il suo perimetro permette di viaggiare nella storia recente dell’Italia. Situata nel Parco Sempione, la torre è un ottimo esempio della sensibilità progettuale di Gio Ponti, che ha dominato la scena architettonica italiana durante il governo fascista di Benito Mussolini.

È possibile salire in ascensore fino alla cima per godere di un’insuperabile vista panoramica su Milano e sulla campagna lombarda.

Pinacoteca Ambrosiana e mostra del Codice da Vinci

Milano, una delle città più ricche della storia italiana, ha ospitato nel corso dei secoli numerosi e influenti mecenati d’arte. Uno dei più importanti fu il cardinale Federico Borromeo che, nel 1618, utilizzò la sua collezione d’arte personale come base per una galleria d’arte e una scuola di design (la scuola è tuttora in funzione a Brera). La collezione della Pinacoteca Ambrosiana e della Mostra del Codice da Vinci comprende numerosi maestri fiamminghi e italiani, tra cui opere di Caravaggio, Raffaello e del veneziano Tiziano. Gli appassionati di arte rinascimentale apprezzeranno particolarmente questa attrazione, che presenta anche disegni originali di da Vinci.

Duomo di Milano

Se c’è un’attrazione che rappresenta lo spirito di Milano e tutta la sua ricca storia, è il Duomo di Milano. Questa cattedrale, che ha richiesto quasi sei secoli per essere completata, possiede una bellezza innegabile. La caratteristica più popolare del Duomo è il suo tetto, dove decine di visitatori sono soliti riunirsi per qualsiasi cosa, dalla contemplazione spirituale al godersi il panorama davanti a una tazza di espresso.

le Attrazioni imperdibili a Milano

Castello Sforzesco

Le origini di questo castello risalgono a centinaia di anni fa, quando fu costruito sotto l’occhio vigile del mercenario e politico Francesco Sforza. Oggi, il Castello Sforzesco presenta un parco percorribile e un interno in cui i visitatori potrebbero perdersi per giorni e giorni. Capolavori d’arte tappezzano le pareti di ogni sala, camera da letto e studio. Questo complesso è enorme, quindi il modo migliore per pianificare la visita è andare sul sito web e vedere quali opere sono attualmente esposte e quali mostre speciali sono in corso.

Altre attrazioni imperdibili

  • Galleria Vittorio Emanuele II
  • Teatro alla Scala
  • Santa Maria delle Grazie
  • Quartiere Brera
  • Quartiere Navigli
  • Museo del Novecento
  • Pinacoteca di Brera
  • Parco Sempione
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Attrazioni imperdibili in Uruguay: cultura e divertimento

Attrazioni imperdibili a Montevideo, Uruguay

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media