Le 12 migliori cose da fare a Banff, Alberta

Sono tantissime le attività da fare in una cittadina del Canada come Banff: esperienze tra natura e cultura.

Banff, sia una città che il nome del Parco Nazionale la città si trova in una delle province più pittoresche del Canada (Alberta). È un posto così bello, soprattutto con le migliori cose da fare a Banff. Il problema di Banff, però, è che alcune persone pensano di visitare solo uno o due posti (Lake Louise).

Ora, anche se questi luoghi “ovvi” sono sicuramente da visitare, ci sono molte delle migliori cose da fare a Banff che vanno ben oltre i luoghi ovvi.

Le 12 migliori cose da fare a Banff

1.) Parco nazionale di Banff

Questo potrebbe sembrare ovvio dal momento che la città si trova all’interno del parco, ma è veramente una delle migliori cose da fare a Banff.

Ora, Banff stesso è il primo parco nazionale del Canada ed è anche piuttosto alto (ci sono oltre 4.000 miglia quadrate di spazio del parco qui, quindi hai un sacco di spazio da esplorare).

Quasi tutte le attività all’aperto a cui puoi pensare si possono trovare a Banff: sci, canoa, pesca, birdwatching, alpinismo, escursionismo e ciclismo, solo per nominarne alcune.

Tieni d’occhio la fantastica fauna che si trova all’interno del parco: alci, pecore bighorn, orsi, lupi, coyote, alci, leoni di montagna e cervi chiamano tutti questo posto casa.

2.) Lago Minnewanka

Situato a nord-est della città di Banff si trova il lago Minnewanka, un lago glaciale lungo 17 miglia (27 km) alimentato dal fiume Cascade.

Il lago ha preso il suo nome dal popolo First Nations Stoney che era solito cacciare e accamparsi lungo le sue rive. Lo chiamavano “Minn-waki”, o “Lago degli spiriti” perché credevano che gli spiriti risiedessero nel lago. Se questo non ti spaventa abbastanza da stare lontano, allora ti divertirai a fare picnic, a fare escursioni e a navigare lungo il lago. (Probabilmente mi troverete a fare più “picnic” e meno “escursioni”…;-) ).

Per coloro che amano stare in acqua, potete fare una crociera sul lago mentre siete qui. Quelli che preferiscono rimanere sulla terraferma (e fare escursioni) possono godersi i vari sentieri per Stewart Canyon e il fiume Cascade. Oh, quasi dimenticavo – le immersioni subacquee sono un’altra attività popolare al lago Minnewanka.

3.) La gondola di Banff

Per coloro che non hanno paura delle altezze, le gondole di Sulphur Mountain offrono alcune delle viste più belle del mondo.

Appena a sud della città di Banff, i visitatori troveranno delle gondole per quattro persone, completamente chiuse, che li porteranno in otto minuti a 670 metri di altezza fino alla cima della Sulphur Mountain.

Se hai paura delle altezze, vale la pena notare che questo sembra più spaventoso di quanto non sia in realtà… in più sarai troppo distratto dalla vista incredibile per preoccuparti della tua paura delle altezze.

Una volta arrivati in cima, potrete passeggiare lungo la Sulphur Mountain Boardwalk fino al Sanson’s Peak per avere una vista mozzafiato su Banff.

4.) Sorgenti calde superiori

A poca distanza dalle gondole, i visitatori di Banff troveranno le Upper Hot Springs. Da oltre 100 anni, i visitatori si godono le sorgenti di acqua minerale naturale, che sono mantenute a una temperatura costante di 98-104 gradi Fahrenheit (37-40 Celsius).

Anche la vista da quassù è incredibile: a un’altezza di 5.200 piedi (1.585 m), i visitatori che si rilassano nelle sorgenti hanno una vista incredibile del Monte Rundle e del resto della valle alpina. Puoi anche stare tranquillo sapendo che è abbastanza economico entrarci (circa $10-15 CAD).

5.) Grotta e Bacino Sito Storico Nazionale

Parte della Sulphur Mountain, il sistema di sorgenti calde è responsabile della creazione del primo parco nazionale del Canada, poiché è intorno a Cave and Basin National Historic Site che il Banff National Park è stato istituito nel 1885. (I canadesi hanno goduto della loro natura per un bel po’ di tempo lì).

Il sito ospita una sorgente minerale naturale e calda all’interno di una grotta, con un bacino color smeraldo all’esterno. Intorno al sito c’è un edificio del patrimonio che celebra i parchi nazionali con display interattivi e mostre, se sei così incline.

6.) Monte Norquay

Situato a nord-ovest di Banff è il Monte Norquay, il sito di una stazione sciistica in inverno e un luogo perfetto per le escursioni in estate come durante l’estate, il Monte Norquay serve come punto di partenza per due dei più popolari sentieri per escursioni giornaliere intorno a Banff. È assolutamente splendido e facilmente una delle migliori cose da fare a Banff.

Una volta qui, si può anche fare uso del servizio navetta gratuito che va dal centro di Banff al North American Lodge più volte al giorno.

In cima al monte Norquay, troverai un incredibile punto panoramico e il Cliffhouse Bistro, che offre una vista da pranzo da un’altitudine di 2133 m. – niente male, vero? Da lì, i visitatori possono fare un tour guidato di 2 /4 / 6 ore delle scogliere sopra il monte Norquay.

7.) Lago Louise

Il Lago Louise (da non confondere con il nome della vicina cittadina) è forse la cosa migliore da fare a Banff e facilmente la più riconoscibile.

Intorno al lago corre un sentiero, chiamato Lake Louise Lakeshore Trail, che corre lungo il lato nord-ovest del lago prima di incontrarsi con altri sentieri più avanti, quindi controlla questo una volta che hai finito di immergerti nella vista incredibile del lago.

8.) Icefields Parkway

Da Lake Louise, i viaggiatori pronti per un viaggio di una vita possono imbarcarsi sulla Icefields Parkway. La Parkway si estende attraverso i parchi nazionali di Banff e Jasper, mostrando alcuni degli scenari naturali più belli del pianeta.

Lungo la strada, passerai attraverso le Montagne Rocciose canadesi, antichi ghiacciai, laghi blu cristallini e valli mozzafiato e ci sono vari punti di sosta lungo il percorso di 146 miglia (235 km), quindi assicurati di sfruttarli.

Inoltre, assicurati di fermarti a Peyto Lake, l’area con la più alta elevazione lungo la Parkway, per foto ancora più fantastiche.

Per cibo e carburante, fermati a Saskatchewan Crossing; è l’ultimo posto con una stazione di servizio fino a raggiungere Jasper. Altre avventure all’aperto ti aspettano una volta arrivato a Jasper – la fermata finale della Icefields Parkway.

9.) Passerella del ghiacciaio

Se non sei un fan delle altezze, evita il Glacier Skywalk. Situato a circa metà strada tra Lake Louise e Jasper (sulla Icefields Parkway), il Glacier Skywalk combina una passerella sul bordo della scogliera con un pavimento di vetro e offre una vista mozzafiato della Sunwapta Valley.

La passerella è presentata come una storia interpretativa, discutendo argomenti come l’idrologia, la geologia, la biologia, l’antropologia e la tecnologia lungo il percorso, che culmina alla fine con te stesso sospeso a 280 m sopra la Sunwapta Valley con nient’altro che un pavimento di vetro trasparente e una ringhiera che ti tiene lì.

Ancora una volta, anche se avete paura delle altezze, solo per la vista, questo è uno spettacolo da non perdere.

10.) Fairmont Chateau Lake Louise

Conosciuto come l’hotel più iconico di Banff, questo enorme hotel merita assolutamente un’occhiata (anche se è solo per il pranzo o per pattinare sul ghiaccio sul lago esterno.

È una proprietà iconica e una delle migliori cose da fare a Banff, anche per mangiare un boccone.

11.) Museo Whyte

Se hai bisogno di una pausa da tutte le avventure all’aperto intorno a Banff (o semplicemente vuoi stare al caldo), dovresti assolutamente andare al Museo Whyte per scoprire un po’ di arte e cultura uniche delle Montagne Rocciose canadesi.

Il Museo Whyte si trova nel centro di Banff e sul posto troverete mostre, case del patrimonio, archivi, una biblioteca e un negozio del museo.

Lo ammetto, visitare un museo non è il modo più eccitante per passare il tempo quando si è pieni di tutta quella natura mozzafiato fuori, ma vale ancora la pena di ottenere un po’ più di contesto nella cultura del luogo che si sta visitando, in quanto si tratta di molto più che montagne mozzafiato e laghi incredibili.

Il prezzo dell’ingresso per adulti è di circa 10 dollari ed è facilmente una delle migliori cose da fare a Banff se il tempo è troppo.

12.) Centro di Banff

Quando sei a Banff, un altro ottimo modo per farsi un’idea di com’è la vita qui (soprattutto se vuoi saltare l’opzione del museo di cui sopra) è quello di passare un po’ di tempo nel centro di Banff.

Poco più di un secolo fa, la città di Banff era poco più del tratto di strada conosciuto come Banff Avenue. Con l’arrivo della Canadian Pacific Railway nel 1885, Banff ha cominciato a crescere fino a diventare la pittoresca cittadina di montagna che è oggi.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Maligne Canyon in Alberta: l’escursione migliore

New Mexico, 10 cose da fare ad Albuquerque

Leggi anche
  • napa-valley-4280579_1280Week-end a Napa Valley: le migliori degustazioni di vino

    Napa Valley, in California, rappresenta un vero e proprio paradiso per gli amanti del vino: alcune delle degustazioni imperdibili per un week-end.

  • transport-2606368_1280Viaggio Vancouver-Calgary: i luoghi da visitare

    Le 14 tappe da considerare per un perfetto viaggio in auto partendo da Vancouver con destinazione Calgary: cosa vedere

  • Loading...
  • yellowstone-953835_1280Viaggio nel Montana: cose imperdibili e divertenti da fare

    Il Montana nell’immaginario comune è sinonimo di cowboy e distese rocciose: ecco un elenco di tutto ciò che c’è da vedere durante un viaggio.

  • californiaViaggio in California, gli itinerari on the road

    Andiamo alla scoperta dello stato della California, meta ideale per le vacanze d’agosto ma non solo. Conosciamola meglio.

  • californiaViaggio in California, cosa portare in valigia

    La California può essere una meta perfetta per le nostre vacanze. Ma cosa portare in viaggio e come vestirsi? Scopriamolo.

Contents.media