Belfast, cosa vedere in un giorno: la guida completa

Tutte le informazioni per conoscere Belfast e sapere cosa vedere in un giorno.

Visitare Belfast in un giorno si può rivelare una scelta splendida durante una vacanza, soprattutto se si sa cosa vedere in questa magnifica città.

Belfast, cosa vedere in un giorno

L’Irlanda del Nord è ricca di splendidi luoghi da visitare.

Durante un viaggio all’interno del Paese non può mancare un giro per conoscere la capitale. La splendida città di Belfast merita decisamente una visita approfondita. Si tratta infatti di un luogo ricco di arte e cultura. In più, è molto interessante approfondire la storia e le tradizioni nel posto, per assaporare ogni dettaglio di un bellissimo viaggio. Passeggiare per le vie della città permette inoltre di ammirare le meravigliose costruzioni architettoniche presenti in città.

Si nota in particolare la presenza di numerosi edifici caratterizzati da uno stile moderno, che rendono Belfast una città all’avanguardia dal punto di vista architettonico. Prima di organizzare una giornata nella splendida città di Belfast, è interessante sapere quali sono i posti più belli da vedere.

belfast-2

Titanic Belfast

Il Museo del Titanic si trova esattamente nel luogo in cui avvenne la costruzione del famosissimo transatlantico. Oltre che un museo si tratta di un’esperienza completa, in cui si possono rivivere le vicende della celebre nave, a partire dalla sua costruzione fino al tragico epilogo. Durante la visita è possibile utilizzare materiale multimediale, che permette di interagire e di ammirare fantastici effetti speciali. Per godersi a pieno una visita completa all’interno del museo sono necessarie circa 3 ore, durante le quali si può approfondire la conoscenza delle vicende del Titanic.

Belfast Murals

Passeggiando per le strade di Belfast si possono ammirare moltissimi murales, dipinti da artisti locali. Si tratta di una forma di protesta legata alle vicende storiche della città. Belfast è infatti stata protagonista di tensioni fra repubblicani e lealisti. Si tratta del periodo che culminò il 10 aprile 1988 con il famoso Belfast Agreement. Il murale più famoso all’interno delle strade cittadine è quello che rappresenta Bobby Sands, volontario dell’IRA, un’associazione paramilitare indipendentista. La storia del giovane è conosciuta in tutto il Paese. Egli morì in carcere dopo 66 giorni di digiuno, che rappresentava una forma di protesta contro il regime carcerario imposto ai detenuti.

Cathedral Quarter

Un tempo il Cathedral Quarter era un quartiere mercantile. In seguito alla riqualificazione della zona, attualmente la parte della città più vicina alla cattedrale si presenta come una zona molto vivace. Si tratta di un posto amato dai giovani e dai turisti, grazie alla presenza di cinema, pub e locali. Al suo interno si trovano anche bellissimi edifici storici, da ammirare durante la visita della città.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Zanzibar: le spiagge più belle della Tanzania

Carabi: cosa vedere per vivere un sogno ad occhi aperti

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.